Anna Munafò “Per Emanuele Trimarchi provo solo indifferenza”

anna-munafo-3

Dopo la separazione da Emanuele Trimarchi, il corteggiatore conosciuto e scelto a Uomini e Donne, Anna Munafò ora è serena e non prova alcun rancore per l’ex fidanzato che, a suo dire, era solo interessato alla fama e alle serate in discoteca “Io credevo fermamente in tutto quello che dicevo” ha raccontato l’ex tronista “Peccato che c’era una persona che aveva ben altri obiettivi. Molti pensano che tra me ed Emanuele sia finita per incompatibilità di carattere” ha detto Anna.

“Questo aspetto lo avevo messo in conto, nel corso delle varie puntate di Uomini e Donne. Nonostante ciò ho voluto provarci, riponendo fiducia su di lui. Una volta conclusa la nostra partecipazione al programma non abbiamo nemmeno litigato. Mentre io progettavo una vita insieme, lui progettava una vita incentrata sui suoi interessi. Non ho potuto far finta di niente”.

“Partendo dal presupposto che non sono mai stata una persona rancorosa, non sarò nè amica nè nemica di Emanuele. Provo per lui solo indifferenza” ha detto Anna Munafò a qualche mese dalla fine dell’amore con Emanuele Trimarchi.

“Il traguardo principale a cui ambisco, più di ogni altro, è legato alla costruzione di una famiglia tutta mia” ha detto poi Anna Munafò “Mi piacerebbe davvero tanto poter avere un bambino e diventare una brava mamma. In futuro mi vedo anche nei panni di moglie. Spero che accada presto”.

Valentina