Bobo Vieri e Costanza Caracciolo a Verissimo: “Pensiamo al secondo figlio”

Bobo Vieri e Costanza Caracciolo sono stati i super ospiti dell’ultima puntata del programma tv di Canale 5, Verissimo, condotto da Silvia Toffanin. L’ex fuoriclasse di Inter, Milan e Juventus e l’ex velina di Striscia la notizia hanno raccontato la loro vita di coppia dopo la nascita della primogenita Stella e il matrimonio top secret.

Bobo Vieri e Costanza Caracciolo a Verissimo – Foto: Facebook

La mamma vip Costanza Caracciolo ha rivelato: “Mai avrei pensato di fidanzarmi e poi addirittura di sposarmi con lui. Ci conoscevamo da dieci anni, frequentavamo gli stessi posti, ma io ero molto più piccola di lui; poi crescendo la differenza di età la senti meno, ma all’inizio non avrei mai immaginato di frequentarlo”.

L’ex concorrente di Pechino Express ha poi aggiunto: “Noi non siamo molto romantici, ma per me questa storia è stata romantica, perché all’inizio l’abbiamo tenuta per noi, segreta. Uscivamo in gruppo con gli amici e nessuno poteva immaginare che tra noi era nato qualcosa”.

Il 18 marzo scorso sono convolati a nozze. Il marito dell’ex velina di Striscia la notizia ha ricordato quel magico giorno: “Eravamo in quattro il giorno del matrimonio. Io, lei, mio fratello e sua cugina. Voleva venire mia sorella ma io le ho detto di no. Non ci abbiamo pensato più di tanto, abbiamo deciso di andarci ad informare e poi lo abbiamo fatto”.

La nascita di Stella ha stravolto le loro vite. L’ex attaccante della Nazionale italiana di calcio è pazzo di Stella. La moglie di Christian Vieri, Costanza Caracciolo, ha svelato: “Lui è un padre stupendo, di una dolcezza incredibile, lo ha migliorato molto come uomo, l’arrivo di questa bimba. Starei ora a guardarli mentre giocano: insieme sono stupendi”.

Vieri guarda già oltre: “La mia vita è molto migliore rispetto a prima. Siamo già al lavoro per un altro figlio”. E se dovesse arrivare un maschietto? Bobo non avrebbe dubbi su quale carriera dovrebbe intraprendere: “Vorrei facesse sport, calcio o tennis. E io sarei il suo allenatore. Anche Stella mi piacerebbe diventasse una tennista. In camera sua le metterò 500 racchette e un paio di scarpe da danza e poi (ride, ndr) sceglierà lei cosa vorrà diventare”.

Redazione-iGossip