Calciomercato Inter: Tevez a gennaio in nerazzurro

Carlos Tevez, l'attaccante argentino in rotta con il City che potrebbe arrivare all'Inter
Calciomercato Inter
: il nome di Tevez ritorna nuovamente in auge per rinforzare a gennaio l’attacco della squadra di Ranieri che, oltre tutto, ha una grande stima dell’Apache.
Si sta consumando una nuova rottura tra il Manchester City e Carlitos Tevez che non sembra aver ritrovato il feeling con Mancini che, anche nell’ultima partita di campionato, gli ha preferito Balotelli.
E l’argentino non ci sta, e comincia a guardarsi intorno per trovare una nuova sistemazione. L’Inter è, sicuramente, in pole position, e continua a monitorare il rapporto che si va consumando e che molto difficilmente questa volta potrà essere ricomposto.

Del resto, sono poche le società che sono in grado di pagare un ingaggio alto, come quello che percepisce Tevez, e anche  per questo l’Inter dovrà cercare di trovare una collocazione per Diego Milito, che non è più, o che almeno non sembra più essere l’attaccante che ha contribuito alla conquista del triplete.
Con l’eventuale arrivo dell’Apache, gli attaccanti in casa nerazzurra sarebbero troppi e si verrebbe a determinare una situazione che vedrebbe non pochi musi lunghi. Ranieri, uomo di esperienza e tecnico navigato, non vuole assolutamente che si possa verificare una simile eventualità e, quindi, tra i due argentini, preferirebbe di gran lunga Tevez.

L’ostacolo potrebbe essere rappresentato dal  costo del cartellino che, questa estate, era fissato dallo sceicco Mansour in 50 milioni di €, una cifra da capogiro e decisamente lontana dalla realtà. Però, adesso sembra che il prezzo sul cartellino sia stato abbassato, un po’ come per i saldi di fine stagione, ma resta comunque sempre alto, intorno ai 35 milioni di €.
Il discorso del prestito sarebbe, poi, da scartare, in quanto Tevez in questo caso non sarebbe utilizzabile per la Champions, sempre che, ovviamente, l’Inter superi il girone, ma sotto questo aspetto non dovrebbero esserci problemi.
A gennaio, finalmente, si saprà come andrà a finire questo giallo  che dura ormai da mesi.

WebWriter