Calciomercato Milan: addio Montolivo

Il calciomercato del Milan non segue più la pista Montolivo, a confermare questa ipotesi è Corvino, dirigente della Fiorentina che ipotizza la cessione all’estero per il giocatore, il quale non intende rinnovare il suo contratto con la società ma non ha ancora deciso la sua prossima destinazione. Trattativa complessa quella che avrebbe portato Riccardo Montolivo al Milan, il prezzo fatto dai rossoneri è molto inferiore alla richiesta, si parla di circa 6-7 milioni di euro per il cartellino, mentre la Fiorentina ne avrebbe fissati circa 12-15 milioni, sapendo che il calciatore ha parecchio mercato intorno a se.

Il Milan per il calciomercato estivo abbandona questa opzione, resta da valutare adesso la posizione di Aquilani, candidato scelto dagli addetti ai lavori e molto probabilmente anche dalla dirigenza rossonera. Su questo fronte le pretese economiche del Liverpool sono affini al budget disponibile in casa Milan, si parla di 6 milioni di euro che saranno completati il prossimo anno da altri 5, chiudendo un affare da 11 milioni di euro. Cifra importante ma non eccessiva per un giocatore che merita rispetto, come dimostrato nell’anno vissuto alla Juventus. L’ultima parola ovviamente spetta al Milan, che in questi ultimi giorni del calciomercato farà il massimo per rendere la rosa completa come vuole mister Allegri.

WebWriter