Calciomercato Milan: Aquilani o Montolivo, perchè scegliere?

centrocampisti in odore di MilanIl calciomercato del Milan si concentra sull’acquisto di un centrocampista di sinistra capace di interpretare più ruoli durante la stagione per tappare eventuali buchi lasciati da infortuni e cambi di modulo. L’ultima fantasia dei tifosi rossoneri sarebbe vedere Aquilani e Montolivo entrambi in rossonero, lanciando la sfida a Prandelli che non riesce ad utilizzarli in campo nella stessa formazione. I tifosi e gli esperti quindi cominciano ad avanzare due strade che avvalorano la possibilità di vedere entrambi in rossonero, la prima è la più classica, i due giocatori saranno importanti in tutto l’arco della stagione quindi lo spazio per entrambi ci sarebbe.

La seconda invece riguarda una nuova forma di centrocampo che Allegri potrebbe sperimentare sotto il consiglio degli uomini mercato, ossia avere 2 palleggiatori in mezzo al campo a fare da filtro tra difesa e il tridente d’attacco, con Boateng capace di inserirsi negli spazi ed andare al pressing durante la fase difensiva, compiti che già svolge nell’attuale modulo. Una sorta di modello Barcellona, che potrebbe funzionare molto bene se Aquilani riuscisse a sacrificarsi in fase difensiva, visto che Montolivo lo ha già fatto nella Fiorentina. Il calciomercato per il Milan, in questa ipotesi, porterebbe fantasia e duttilità tattica, quindi si andrebbe a creare uno schema che vede una rotazione di ruoli a seconda della situazione di gioco e dell’avversario, come quello visto in nazionale capace effettivamente di mettere in difficoltà la Spagna, tutto ciò avrà bisogno di un sacrificio fisico notevole che per il momento il solo Boateng è disposto a fare.

WebWriter