Calciomercato Napoli: a caccia di un vice Cavani

Luuk de Jong, attaccante del twente, al quale il Napoli sembra essere interessato
Il calciomercato del Napoli sta riservando le sue attenzioni ad un vice Cavani che sia affidabile, una punta di valore, semmai anche con qualche anno sul groppone, ma di esperienza e sicuro affidamento.
Comunque vadano le cose in Champions, ormai il 3° posto è praticamente acquisito, salvo miracoli dell’ultima ora da parte del Villareal, e quindi è di tutta evidenza che la squadra di Mazzarri dovrà impegnarsi su tre fronti,  Campionato, Champions o Europa League e Coppa Italia.

Il torneo europeo, comunque, anche se quello di secondo livello, potrebbe garantire degli introiti più che interessanti, soprattutto se si dovesse andare avanti nella competizione e quindi il Napoli ha necessità di disporre di un altro attaccante, visto che non sembra poter contare su Lucarelli, sul quale Mazzarri aveva scommesso, forse anche per antica amicizia, della qual cosa sembra  ormai essersene pentito.
E allora tornano in auge i nomi di Amauti, Toni e Iaquinta, tutti di fatto ai margini della Juve, ma che comunque possono assicurare una certa esperienza.
Ma Bigon guarda anche oltre confine e ha puntato lo sguardo su Luuk De Jong, punta olandese del Twente, anche se l’agente del giocatore non si è sbilanciato più di tanto ma ha fatto comunque sapere di essere pronto a prendere in considerazione qualsiasi offerta.

Sotto osservazione è anche Eren Derdiyok, attaccante del Bayer Leverkusen, da tempo accostato al Napoli e che potrebbe essere la punta ideale per potenziare quel reparto che senza Cavani, sembra essere un reparto spuntato, che non punge.
Resta ancora un’altra ipotesi, quella che porta a Marco Borriello, anche lui accostato più volte al Napoli, che con la Roma trova poco spazio e che aall’ombra del Vesuvio verrebbe di corsa, sempre che De Laurentiis cambi idea sui giocatori campani.
Comunque vadano le cose, una punta a gennaio si prenderà, tutto sta a vedere quale.  Potrebbe, tuttavia, anche essere un altro giocatore seguito con discrezione e senza far trapelare l’interessamento della società, per evitare corse al rialzo.

WebWriter