Carmen Di Pietro caccia il figlio 18enne: “Trovati una casa in affitto e un lavoro”

Carmen Di Pietro ha cacciato il figlio 18enne, Alessandro Iannoni, perché deve trovarsi un lavoro e una casa in affitto. La showgirl potentina ha spiegato le ragioni della sua discutibile e chiacchieratissima scelta al settimanale DiPiù.

Carmen Di Pietro con il figlio Alessandro – Foto: Instagram

“Caro Alessandro, hai appena compiuto 18 anni, e anche se so che non ti farà piacere e ti sembrerò una madre spietata – ha scritto Carmen -, il mio regalo è un invito di cui devi prendere atto: ti sbatto fuori di casa. È arrivato il momento di cominciare ad affrontare le difficoltà della vita da solo, perché non esiste solo il divertimento ma anche il sacrificio. È ora che ti trovi un lavoro e una casa in affitto”.

La showgirl potentina del GF Vip 2 ha continuato: “Lo faccio per il tuo bene. Hai sempre avuto tutto dalla vita, ma per diventare un uomo devi iniziare a camminare con le tue gambe, non voglio a casa un bamboccione. Mi hai chiesto la macchina, e non una piccola ed economica, oltre alla festa che mi è costata una tombola. Ma l’auto no, te la devi guadagnare da solo. Per te ci sarò sempre, mica ti abbandono e non pensare che io sia cattiva o troppo severa perché un giorno mi ringrazierai. Ti ho regalato una bella e grande valigia per il tuo trasloco, ti servirà presto. Figlio mio, vedrai che è bello diventare grande”.

Ora Carmen Di Pietro vorrebbe cercare il suo prossimo marito a Uomini e Donne. Da quando è terminata la sua storia matrimoniale con Giuseppe Iannoni, la showgirl potentina fa davvero fatica a trovare il principe azzurro. Maria De Filippi concederà una chance a Carmen?

Redazione-iGossip