Emma Marrone e la lotta contro i tumori

emma marrone

Lotta contro il tumore. Questo è il nuovo obiettivo della cantante Emma Marrone. La 27enne salentina vuole schierarsi dalla parte di chi lotta per la vita e può farlo come portavoce di un messaggio di speranza. Emma Marrone ha sconfitto il suo male. Colpita da un tumore all’utero che metteva a serio rischio la sua vita e alla futura gioia della maternità.

Con decisione e fermezza, la cantante ha superato e sconfitto le proprie difficoltà e soprattutto ha sconfitto il cancro che l’affliggeva. Proprio per questo vuole diventare testimonial per una futura campagna di prevenzione contro il tumore. La campagna sarà realizzata in collaborazione con la Fondazione Ant di Bologna e servirà per aiutare le giovani donne che vivono una situazione difficile.
La cantante spiega che la decisione è partita da un evento molto importante. Circa un mese fa una giovane fans della salentina è morta di tumore. Lei il suo tumore lo scopri all’età di 25 anni ma fortunatamente è riuscita a sconfiggerlo. Nasce la volontà di aiutare gli altri e di riuscire a sconfiggere questa insidiosa malattia.

La scoperta della malattia fu per Emma un vero peso. Il ginecologo è un amico di famiglia e tramite opportuni strumenti la verità non dà scampo : tumore all’utero da operare immediatamente. Ricoverata al Policlinico Umberto I di Roma, Emma resiste ad un operazione di circa sette ore. L’intervento riusci senza il minimo problema, e si riuscirono a salvare sia le ovaie che l’utero.
Dopo questa vicenda, Emma ha sempre avuto la consapevolezza di quanto sia importante la vita e quanto sia importante combattere per essa.

WebWriter