Film Al Cinema : Maschi Contro Femmine

maschi contro femmineDa qualche giorno nelle sale cinematografiche Italiane si può trovare il film Maschi contro Femmine,l’ultimo lavoro di Fausto Brizzi ,regista di film di grande successo come Notte prima degli esami ed Ex. Si tratta di una commedia romantica, un esperimento cinematografico che sta a metà strada tra il nostro classico cinepanettone, e le commedie sentimentali britanicche, con tante ispirazioni tratte dai film di massimo Troisi e Francesco Nuti. Il cast è ricco, e i protagonisti sono attori come Fabio De Luigi, Paola Cortellesi, Giorgia Wurth, Alessandro Preziosi e Nicolas Vaporidis

Il film composto da più storie in cui la vita e i personaggi e le stesse storie si intrecciano tra loro , ma tutto è incentrato su un filone comune : i rapporti Uomo Donna. Ad introdurre la storia e i personaggi una frase storica del cinema Italiano,una battuta finale tratta dal film ‘Pensavo fosse amore invece era un calesse: “Un uomo e una donna sono le persone meno adatte a sposarsi tra di loro.

Andrea (Nicolas Vaporidis) e Marta (Chiara Francini), sono due ragazzi qualunque, molto amici che condividono un appartamento: lui è etero,mentre lei è lesbica. Il caso vuole che i due si innamorino della stessa persona :Francesca(Sarah Felberbaum) . A quest’ultima il compito di scegliere tra i due, e il luogo del verdetto è una spiaggia di nudisti in Corsica.

Andrea, ha una situazione familiare un po’ turbolenta. Sua madre,Nicoletta (Carla Signoris), è in crisi profonda con il marito (Francesco Pannofino) .La signora ha infatti scoperto il marito mentre la tradiva con una giovane ragazza cubana.

Walter(Fabio De Luigi) e Monica(Lucia Ocone), sono una giovane coppia a cui è appena nato un bambino. Tra i due gli equilibri sono al momento precari. Walter che di professione fa l’allenatore di pallavolo, si innamora di Eva Castelli (Giorgia Würth)il numero uno della sua squadra, che sembra ricambiare.

Diego (Alessandro Preziosi) e Chiara (Paola Cortellesi) sono due vicini al limite della tolleranza. Diego è il classico sciupa femmine e colleziona tanga;Lei invece è la classica zitella un po’ bacchettona. Una sera Diego prova a baciare Chiara, ma non riuscendoci il suo ego subisce un grave colpo e comincia ad avere problemi di erezione.

In realtà Maschi contro femmine è la prima parte di un progetto cinematografico. La seconda parte di questo progetto che ha il titolo Femmine contro maschi , sarà nelle sale a partire da Febbraio, e avrà come protagonisti Luciana Littizzetto, Claudio Bisio, Emilio Solfrizzi e Nancy Brilli , attori già presenti in questo primo capitolo ma con un ruolo marginale.

WebWriter