Francesco Arca da bambino era molto timido

Francesco Arca è padre di Maria Sole, avuta dalla sua attuale compagna Irene Capuano, ed è attualmente giudice a Piccoli Giganti. L’ex tronista di Uomini e Donne ha rilasciato un’intervista al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni in cui ha rivelato come era da bambino e ha parlato della sua nuova esperienza come giurato al nuovo programma tv di Canale 5 condotto dalla star tv argentina Belen Rodriguez.

Francesco Arca - Foto: Facebook
Francesco Arca – Foto: Facebook

Ecco come era il sexy e muscoloso attore da bambino: “Non avevo affatto velleità artistiche, ero timidissimo. Passavo i pomeriggi tra lo sport e la musica. Mi piacevano Battiato, Zucchero e Gianna Nannini, che è di Siena come me, e ne ero orgoglioso. E poi i Beatles, i Rolling Stones e i Queen. Ma la mia passione più grande erano i film: ogni sera ne guardavo uno. Tranne quando c’era la partita – ha sottolineato Arca -, perché da buon italiano medio amo il calcio. Penso che l’amore per il mio lavoro, che poi è sbocciato a distanza di tanti anni, sia proprio l’evoluzione della passione per il cinema che mi porto dentro da quando ero bambino”.

L’ex tronista di Uomini e Donne è rimasto molto impressionato dai bambini protagonisti di Piccoli Giganti. Ecco perché! “Ho capito quanto siano cambiati i tempi – ha detto il compagno di Irene Capuano -Io alla loro età ero totalmente rimbambito, invece questi bambini sono pazzeschi, sono padroni dei loro mezzi e hanno piena consapevolezza delle loro opportunità. Fa effetto vedere bambini da 4 a 12 anni così preparati – ha spiegato – Si esibiscono e poi vengono davanti a noi per essere giudicati come se nulla fosse”. I piccoli non l’hanno riconosciuto e per lui è stato comunque molto divertente ascoltarli: “Nessuno sapeva chi fossi. Uno ha detto ‘Un venditore di wrustel’, un altro ‘il pittore’. Mi hanno fatto morire dal ridere”.

Poi si è soffermato sul suo ruolo di padre e le sue parole sono dolci come il miele. “Quando noi uomini diventiamo papà è come se si aprisse ‘il chakra della sensibilità’. E se poi nasce una femminuccia… Relazionarmi in un talent coi bambini non può che farmi bene – ha fatto notare Francesco Arca – passo tante ore in studio con loro, vedo come si comportano e prendo degli insegnamenti per fare il papà”.

Ora però sul web si spettegola molto sulla splendida complicità tra Belen Rodriguez e Francesco Arca nata proprio grazie a Piccoli Giganti. Irene Capuano è avvisata!

Redazione-iGossip