Francesco Arca, l’ex tronista confessa: “Uomini e Donne non mi ha aiutato”

Francesco Arca è oggi un attore di successo e molto amato, ma il suo percorso non è stato affatto facile poiché l’etichetta di tronista di Uomini e Donne gli ha creato tanti problemi. Il giudice di Pequenos Gigantes Francesco Arca ha rilasciato un’intervista al settimanale di gossip Chi diretto da Alfonso Signorini in cui ha rivelato: “So pure che i pericoli che ho corso nella vita sono arrivati da lì. Diciamo solo che delle volte fermarsi all’apparenza o giudicare e basta, come capita spesso, è un costume tutto italiano e porta alla demonizzazione di questi ruoli: tronisti, veline ecc… Piuttosto, io credo che quel che conta sia il percorso – ha spiegato il compagno dell’ex corteggiatrice di Uomini e Donne Irene Capuano – Ora, se mi fossi fermato ai miei 24 anni, al trono, alla testa e alla responsabilità che avevo allora, sarei, magari, da giudicare. E male. Ma siccome dai 24 anni di allora ai 36 di adesso, ho fatto altro, ho affrontato un altro viaggio… E aggiungo pure: a me aver fatto il tronista non ha aiutato per niente, anzi”.

Francesco Arca - Foto: Facebook
Francesco Arca – Foto: Facebook

Francesco Arca ha poi parlato della sua nuova vita di padre della piccola Maria Sole. “Per mia figlia faccio tutto e senza nessun problema – ha asserito il sexy e tenebroso attore – Anche perché ora la figura materna e paterna non sono così distante. Più avanti i ruoli si ridefiniscono, ma all’inizio, il padre deve essere una seconda mamma, una mamma di riserva”.

Il protagonista della serie televisiva Il bello delle donne 4 è consapevole di essere amato e venerato come un divo da tantissime donne, ma anche da tantissimi uomini. L’intrigante e muscoloso attore è il sogno erotico di tantissime donne e gay. Non si è mai innamorato di un uomo e non pensa di innamorarsi in futuro. A tal proposito Francesco Arca ha dichiarato al settimanale Chi: “Non lo so, non ci ho mai pensato, però non ci vedo niente di male… Ma sono stato etero e sono etero, quindi il pensiero verso l’uomo… Amo gli amici, amo alcune figure maschili, però non mi viene in mente di avere una storia d’amore con loro. O meglio, una storia d’amore con gli amici ce l’ho, ma l’amore passionale arriva quando c’è un’altra cosa, una pulsione sessuale, e quella l’ho sempre avuta nei confronti delle donne”.

Un’intervista schietta, bella e senza pregiudizi. Riuscirà a prendere il posto del celebre divo del cinema e della tv italiana Raoul Bova nell’immaginario collettivo nazionale?

Redazione-iGossip