George Clooney: “Voglio essere Angela Merkel”

George Clooney Angela Merkel

E’ uno dei divi di Hollywood che riesce da anni ad essere sempre sulla cresta dell’onda, stiamo parlando ovviamente di George Clooney. Il cinquantenne attore sta attraversando probabilmente il periodo migliore per la sua carriera cinematografica. Negli ultimi anni si è parlato di Clooney esclusivamente per la sua vita privata. Il gossip in un certo senso ha rischiato di oscurare la carriera cinematografica dell’attore americano, costretto praticamente a vedersi costantemente fotografato dai paparazzi non per un suo particolare film, ma piuttosto per la nuova fidanzata di turno. Il legame con Elisabetta Canalis lo ha ancor di più inghiottito nel vortice dei pettegolezzi, questo perché noi italiani, amanti degli inciuci, abbiamo colto la palla al balzo per tentare di avvicinare ancor di più il divo hollywoodiano.

Ora però finalmente sentiamo parlare di George Clooney soprattutto per il suo lavoro, grazie al film Le idi di marzo, girato ed interpretato dallo stesso attore, che ha regalato non solo incassi da record negli Stati Uniti e in altre zone del mondo, ma vale all’attore hollywoodiano anche una candidatura agli Oscar. Un progetto cinematografico concentrato soprattutto sull’aspetto politico, una tematica che ha sempre affascinato George Clooney. Non è sicuramente un periodo edificante per la politica mondiale, Clooney lo sa bene, ma un suo desiderio sarebbe quello di interpretare sul grande schermo una donna forte che in quest’ultimo periodo ha acquistato un notevole potere politico.

Si tratta di Angela Merkel, Clooney avrebbe il desiderio di interpretare questo personaggio in un film. Un’idea piuttosto ambiziosa, visto anche che si tratta di una donna. Secondo l’attore però attraverso una buona dose di trucco sarebbe in grado di interpretare Angela Merkel sul grande schermo ed essere anche molto realista. Chissà se questa sfida alquanto impossibile potrà prendere forma, sarebbe indubbiamente un azzardo cinematografico non indifferente. George Clooney in Angela Merkel, l’idea è più che stuzzicante.

WebWriter