Alessia Fabiani rinuncia allo spettacolo per fare la mamma

alesia_fabiani_oggi

Alessia Fabiani sembra essere davvero cambiata, dopo il calendario bollente del 2004 con Mascia Ferri e qualche apparizione non proprio edificante in tv, la soubrette ha deciso di cambiare la sua vita completamente e dedicarsi ai suoi due gemelli e al teatro sociale, una passione scoperta da poco “C’è un momento per tutto nella vita, bisogna assecondare i propri desideri” ha detto Alessia “Io ho avuto la possibilità di fare teatro” ha detto.

Alessia ha poi confessato di aver giocato e recitato in passato un ruolo che non era il suo “Credo che si cresca, non si può sempre rivestire il ruolo che ho avuto in passato, dove dovevo essere una peperina che faceva le interviste. Lì assecondavo un po’ un ruolo, adesso la vita mi ha dato il ruolo più importante, che è quello di essere mamma di due bambini anche se ne avevo previsto solo uno” ha spiegato “Io sono orgogliosissima di quello che mi sta accadendo, sia dal punto di vista privato che lavorativo”

Alessia ha poi ricordato la sua carriera e i ruoli avuti in passato “Tanti bei ricordi, tanta tv al fianco di grandi professionisti come Bonolis e Scotti, e poi teatro, cinema con i Vanzina, non posso proprio lamentarmi. Nella vita ci son tante tappe che vanno esplorate, sei bella e basta a 15 anni, se studi e ci credi, perfezionandoti sempre di più con il tempo, sicuramente ognuno di noi avrà qualcosa da dire e fare” ha detto con una certa saggezza.

Per quanto riguarda i suoi calendari, oltre a quello con Mascia Ferri, Alessia ha ricordato quello fatto nel 2003, con il fotografo Roberto Rocco “Anche per questo c’è stato un tempo, quando ho posato per l’obiettivo di Roberto Rocco nel 2003 mi sono completamente affidata al suo genio. Era un calendario senza veli, ma certamente studiato nei dettagli da un maestro assoluto della fotografia. Oggi preferisco fare la mamma”

valentina