Francesco Testi depresso dopo il litigio con la Ferilli

sabrina-ferilli-francesco-testi

Sta ottenendo un grande successo con la fiction Baciamo le Mani, al fianco di Sabrina Ferilli, ma Francesco Testi ha rivelato di aver passato un momento molto difficile soprattutto nel periodo in cui nacque la sua controversia con Sabrina Ferilli, con la quale Testi aveva raccontato di aver avuto una relazione, ma che lei aveva accusato di essere gay.

“Sono reduce da un anno difficile, in cui, nonostante il successo come attore, mi sono sentito vuoto, inutile, privo di qualsiasi entusiasmo: ho sofferto di depressione, una malattia che mi aveva già colpito e che credevo di avere sconfitto, ma che, invece, è tornata a tormentarmi” ha rivelato Testi

“Se sono riuscito a uscirne, è grazie alla mia compagna Reda, che mi ha dato la forza per reagire, e al Signore, che mi ha “salvato” facendomi ritrovare la fede che avevo perduto” ha spiegato

“Fiction dopo fiction sono arrivato a “Baciamo le mani”, che ho finito di girare lo scorso novembre. E’ stato allora che, all’improvviso, ho ricominciato a star male: mi sentivo sempre stanco, svogliato e triste. All’inizio pensavo di essere solo un pò stressato, perchè ero reduce da un periodo di grosse tensioni e delusioni”

Francesco Testi ha poi spiegato “Un giorno, all’improvviso, ho sentito un desiderio fortissimo di mettermi a pregare. Era una cosa che non facevo da anni. Così, mi sono inginocchiato e ho cominciato a “parlare” con Dio. Più andavo avanti, più mi sentivo invadere da una sensazione di calore, di benessere, di pace: l’ansia e la stanchezza sono svanite e, di colpo, mi sono sentito forte e al sicuro, perché sentivo di essere nelle mani del Signore”

valentina