Infarto per Iker Casillas in allenamento: il portiere del Porto è fuori pericolo

Infarto per Iker Casillas in allenamento. Il portiere del Porto ha accusato un malore ed è stato prontamente ricoverato in ospedale dove è stato sottoposto a una procedura d’urgenza. Il campione del mondo e due volte campione europeo con la Spagna, a lungo colonna del Real Madrid, è fuori pericolo.

Iker Casillas – Foto: Twitter

I medici si sono accorti che si trattava di un principio d’infarto dovuto all’occlusione dell’arteria coronaria destra: a quel punto sono scattate le procedure d’urgenza. Il fortissimo portiere spagnolo rimane in ospedale in osservazione, ma non è in pericolo di vita.

La società portoghese ha scritto un aggiornamento sulle condizioni del portiere mediante un post su Twitter in cui ha rivelato che Iker Casillas ha subìto un infarto del miocardio durante l’allenamento del mattino. Pertanto l’allenamento è stato prontamente interrotto per le cure del caso al portiere, che si trova in questo momento all’ospedale CUF di Oporto. Casillas ora sta bene e il problema cardiaco è stato risolto.

Tutto il mondo sportivo, spagnolo e non solo, si è subito stretto attorno al portiere con messaggi di solidarietà affidati ai social.

Il 37enne calciatore spagnolo ha poi voluto tranquillizzare famiglia, colleghi e amici mediante una foto condivisa sul suo profilo social in cui appare sorridente su un letto d’ospedale con tanto di emoticon sorridente e un braccio forzuto: “Tutto sotto controllo qui, una grande paura ma le forze sono intatte. Mille grazie a tutti per i messaggi e l’affetto”.

Iker Casillas – Foto: Twitter

Il peggio è passato. Forza Iker!

Redazione-iGossip