Katy Perry ed il Marito Russel Brand : “Katy mi ha salvato la vita”

Katy Perry con il marito Russel Brand

Che Katy Perry fosse morbida e zuccherosa, in grado di fare sciogliere anche le caramelle e di ridare fiducia ad ogni genere di persona nei momenti più bui della propria giornata, tirando fuori il meglio di ognuno – come accade negli ultimi suoi video “California Gurls” e “Fireworks” – è indubbio. Basta conoscere un pò la carriera di questa esuberante popstar per rendersene conto. A consacrare però anche nella vita reale questa immagine di brava e buona ragazza ci pensa suo marito, Russel Brand, il cattivo ragazzo dell’Inghilterra.

In una recente intervista a USA today, Russel Brand parla del suo matrimonio con Katy Perry, definendo la Popstar la salvezza della propria vita. Per chi non conoscesse Russel Brand, riassumiamo dicendo che è un conduttore televisivo/radiofonico ed un attore inglese, la cui carriera professionale è sempre stata inframezzata dagli episodi turbolenti della propria vita privata. Al suo personaggio pubblico appartengono licenziamenti dalla BBC, emittente dove lavorava, per uno scherzo telefonico di cattivo gusto, frequenti liti con i giornalisti durante le aggressive paparazzate dei tabloid inglesi, e le dipendenze da alcool e sesso. Ebbene, anche su di lui la vicinanza con l’esplosiva Katy ha operato il miracolo. “Sono veramente molto felice del mio matrimonio. E’ come una tempesta emozionale, come se la mia vita fosse stata rimessa in carreggiata.”

Così riferisce a proposito della sua vita con Katy Perry, nell’ambito dell’intervista che riguarda il nuovo film “Arthur” in uscita, nel quale Russel interpreta un playboy dedito all’alcool ed alle donne che poi si ricrede. Un ruolo che perfetto – per sua stessa ammissione – e che ricalca la sua vita reale dopo la svolta matrimoniale con la “California Gurl”

WebWriter