Manovra Salva Italia: Carburante alle stelle

Dovrebbe aiutarci ad uscire dal baratro finanziario ma comincia a dare i suoi effetti negativi o comunque a far uscire i primi soldi dal portafogli. I primi a risentire gli effetti della manovra sono i carburanti che aumentano, toccando proprio record storici.

Il nuovo decreto Salva Italia infatti prevede un aumento delle accise sui carburanti; Nello specifico l’accisa sulla benzina aumenta a 704,20 euro per mille litri, quella sul gasolio auto a 593,20 euro, quella sul Gpl auto a 267,77 euro per mille per mille chili. Per capirci meglio la benzina verde aumenterà di 10 centesimi, 13,6 centesimi il gasolio, di 2,6 centesimi al litro per il GPL.

Strano chiamare la manovra Salva Italia quando ci si domanda chi salverà poi l’Italia.L’ufficio studi della Cgia di Mestre ha calcolato che con la manovra Monti la pressione fiscale sulle famiglie italiane aumenterà in media di 635 euro. Troppo caro è il prezzo da pagare per evitare il default.

WebWriter