Nadia Rinaldi perdona il marito

Nadia-Rinaldi-Francesco-matrimonio_in_diretta

Intervistata da Barbara D’Urso a Domenica Live, Nadia Rinaldi confessa di aver riallacciato i rapporti con il compagno e padre di sua figlia, Francesco Toraldo, che l’aveva lasciata per un’altra donna “L’unico grande amore della mia vita è stato veramente mio marito, il padre di Francesca. Gli uomini sono eterni bambini. Noi li incontriamo alla soglia dei 40 anni: ‘Io voglio Nadia, io voglio un figlio da Nadia’. E poi una mattina si svegliano e dicono: ‘Io voglio la mia libertà, io voglio la mia indipendenza’. Ho accettato, ho metabolizzato.” ha spiegato “Ma mia nonna diceva che l’erba voglio non cresce nemmeno nel giardino del re. Io vorrei che la serenità tornasse a regnare nella mia casa. Sono stati sette anni di amore vero, da cui è nato un fiore. Ho un bambino di 13 anni che si sente l’ometto di casa e che fa quello che faceva Francesco quando era in casa” ha detto “Anche da separati si può condividere un pranzo, un paio di giorni insieme.” ha rivelato Nadia “Anche chi ha preso il mio posto in questo momento deve avere l’intelligenza e l’elasticità di permettere al papà di vedere la sua bambina. Tanto oggi è Giovanna, domani è Susanna, mercoledì è Rosanna, giovedì è Valentina. Tutti Susanna, tutta Panna. Lei è stata concepita, desiderata e richiesta su ordinazione da Riccardo. Non si può neanche dimenticare quella notte, è frutto di amore vero”

Durante la trasmissione è intervenuto anche l’ex marito di Nadia che le ha rivolto un appello “Nadia, noi abbiamo avuto momenti duri. Forse la massima espressione della tua durezza è stata in una tua recente apparizione, dove ti sei espressa in malo modo. Sai che non merito quelle espressioni, sono tutt’altro da quello che hai voluto descrivere per motivi di rabbia e di rancore. Finalmente stiamo ritrovando la forza e la serenità di dialogare e avere la complicità genitoriale per questa bambina, per Francesca che è un gesto d’amore.”