Pamela Prati torna a Live – Non è la D’Urso: spunta la denuncia per truffa ai danni di Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo

Pamela Prati tornerà a Live – Non è la D’Urso in occasione dell’ultima puntata, dopo aver dato buca alla penultima. Dagospia l’ha paparazzata di recente al Parco dei Principi di Roma, lussuoso ed esclusivo hotel. Nelle immagini l’ex star del Bagaglino si rilassa a bordo piscina, prendendo il sole comodamente sdraiata su un lettino, controlla il cellulare e passeggia. La celebre showgirl continua a ribadire di essere stata plagiata dalle sue ex manager, Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo.

Pamela Prati con le sue agenti – Foto: Facebook

Intanto è spuntata una denuncia per truffa risalente al 2015 ai danni delle manager Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo, che incastrerebbe definitivamente l’ex finta moglie di Simone Coppi nonché ex corteggiatrice di Uomini e Donne.

Una politica avrebbe depositato una denuncia contro le manager che le avrebbero sottratto con l’inganno 4500 euro. Il settimanale di cronaca rosa Spy ha rivelato che le due ex socie in affari e forse anche in amore avrebbero fatto credere alla donna di essere in contatto con Danny Coppi, cugino di Simone Coppi, vedovo e con un figlio di otto anni. La vittima avrebbe versato la cifra per avviare le pratiche di affidamento del bambino e coronare il suo sogno d’amore con l’uomo contattato via Facebook. In seguito all’indagine sarebbe stata perquisita l’abitazione di Eliana e Pamela, con il sequestro di cellulari, schede telefoniche e di un certificato di matrimonio fra la Michelazzo e Simone Coppi, risultato falso. Pertanto la stessa Eliana era ben a conoscenza dell’inesistenza del fantomatico Simone Coppi! Sul web piovono nuove critiche e attacchi all’ex manager di Pamela Prati.

Redazione-iGossip