Paolo Ruffini ha chiesto scusa a Diana Del Bufalo: voleva una relazione poliamorosa

Paolo Ruffini ha chiesto scusa a Diana Del Bufalo nel corso di una telefonata. L’attrice ed ex star di Amici ha spiegato i motivi della rottura durante un’intervista rilasciata al settimanale Oggi.

Diana Del Bufalo e Paolo Ruffini – Foto: Instagram

Lo scorso mese l’ex concorrente di Amici di Maria De Filippi e showgirl aveva dichiarato sui social: “Io e Paolo non stiamo più insieme già da un mese e mezzo. Cercherò di moderare la rabbia e il risentimento che sto provando in questo momento. Ho tentato con lui…. tanto. Il mio animo Disney non mi ha mai abbandonato e la voglia di vivere un amore sereno continua a permeare in me. Le persone non cambiano e non SI cambiano. La grande delusione e l’immensa sofferenza che mi faceva piangere sul pavimento di camera mia, mi ha resa donna… per questo, lo ringrazio”.

Per l’ex concorrente di Amici di Maria De Filippi, cantante e conduttrice tv non è affatto un periodo facile. La simpatica e ironica artista è in cura da uno psicoterapeuta. Lei confida molto nella psicoterapia. Alcune settimane fa era stata Vanya Stone a rivelare che Ruffini aveva tradito Diana Del Bufalo con lei. Dopo i suoi sfoghi social e in tv, Ruffini le ha chiesto scusa.

“Ci siamo sentiti al telefono – ha detto Diana al settimanale Oggi -, accetto le sue scuse. Quel che non accetto sono i commenti di chi dice ‘Quando finisce un amore si sbaglia sempre in due’. A volte non è così. A volte sbaglia uno solo, cioè lui, Paolo. Io non ho mai sbagliato nella nostra storia”.

Per poi concludere: “Gli ho detto: ‘Ti chiedo scusa se ti ho fatto credere che fossi d’accordo con questa cosa del poliamore’. Sono lontanissima da questa concezione dei rapporti sentimentali”.

Che cos’è il poliamore sempre più in voga tra i giovani e vip? Fa riferimento a quella posizione filosofica che ammette la possibilità che una persona abbia più relazioni intime contemporaneamente, nel pieno consenso di tutti i partner coinvolti.

Redazione-iGossip