Rocco Casalino e il fidanzato José Carlos Alvarez Aguila: vacanze separate per lo scandalo trading online

Rocco Casalino e il fidanzato José Carlos Alvarez Aguila trascorreranno le vacanze da separati in seguito allo scandalo trading online denunciato dal quotidiano La Verità. Il giornale ha lanciato lo scoop sulla segnalazione all’Antiriciclaggio dei movimenti finanziari del fidanzato cubano dell’ex coordinatore della comunicazione nazionale, regionale e comunale del Movimento 5 Stelle, rivelando che il giovane centroamericano ha cominciato a speculare sui più importanti siti di trading online, movimentando sul suo conto corrente qualcosa come 150.000 euro.

Rocco Casalino con José Carlos Alvarez Aguila – Foto: Dagospia.com

La Verità ha svelato che “oltre a un’indennità Naspi di disoccupazione, da «modesti bonifici senza causale provenienti dal compagno», infatti, sul suo conto sono entrati «un bonifico proveniente da un conto tedesco della Plus500, società finanziaria israeliana che fornisce servizi di trading online» e sono usciti anche più di 2.000 euro in un giorno da giocare su piattaforme di trading online come Plus500 e Fortissio.com”.

Il portavoce e capo dell’ufficio stampa del presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte, un ruolo che lo vede trasformarsi in una sorta di “spin doctor” della comunicazione politica del Movimento 5 Stelle, ha spiegato alla stampa che il dramma della ludopatia sarebbe cominciato durante il periodo del lockdown: «Alvarez è stato attirato da un sito di trading on line. Il call center di una società ricollegabile al sito lo chiamava più volte al giorno fornendogli suggerimenti su dove e come investire, con la prospettiva di un guadagno facile e sicuro. La situazione è degenerata fino a sconfinare – ha spiegato Casalino – in un meccanismo simile a quello del gioco d’azzardo e della ludopatia, condizione che spiega il continuo passaggio in modo compulsivo di soldi dal suo conto alla carta prepagata con cui faceva transazioni sul sito».

L’ex concorrente del Grande Fratello 1 ha poi sottolineato: «Alvarez non ha mai acquistato titoli italiani o collegati all’attività di governo. Non ero al corrente di quanto stesse accadendo né ho mai condiviso con lui informazioni riservate».

Ora i due fidanzati rischiano di fare vacanze separate: «Stavo andando in ferie senza di lui, perché diceva di non avere il denaro per pagarsele. Io ho obiettato: “Ma come, se hai 30.000 euro sul conto?”. Risposta: “Mi servono”. E invece, come ho scoperto oggi, non voleva ammettere che aveva perso tutti i suoi soldi. Ma io le ferie non gliele pago, non è giusto».

Redazione-iGossip