Sanremo 2015, Roberto Cenci critica Il Volo: Neanche un grazie

Roberto Cenci contro Il Volo Li ho inventati io, ma neanche un grazie

Roberto Cenci ha criticato Il Volo all’indomani della vittoria del gruppo musicale lirico al Festival di Sanremo 2015 con la canzone Grande amore. Il famoso e popolare regista milanese ha creato Il Volo all’epoca del talent show di Raiuno, Ti lascio una canzone. Sulla sua pagina Facebook, l’ex marito della ballerina Rossella Brescia ha parlato di memoria corta.

Ecco il post social del regista dell’Isola dei famosi 2015 contro i vincitori di Sanremo 2015: Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble. “Sono veramente contento che i miei ragazzi – ha scritto Cenci su Facebook – abbiano vinto! Mi permetto solo oggi di dire i miei perché se un giorno del 2009 in un seminterrato a nord di Roma non li avessi scelti uno per uno e se poi, in corso d’opera a Ti lascio una canzone (programma ideato da me) non li avessi uniti per riproporre un trio ben più famoso e di grande spessore, sicuramente tutto questo non sarebbe successo!”.

Per poi concludere: “Auguro tutto il bene ai ragazzi anche se raramente ho sentito un ringraziamento nei miei confronti. Ma so che non dipende da loro. Questo è quello che succede in questo Paese dove a volte la memoria è veramente corta! Ma a me va bene anche così”. A onor del vero c’è però da dire che durante la puntata di ieri all’Arena di Massimo Giletti, i tre ragazzi hanno pubblicamente ringraziato Roberto Cenci.

Polemiche a parte, ora i tre formidabili e geniali tenori rappresenteranno il nostro Paese all’Eurovision Song Contest 2015 che si svolgerà a Vienna, in Austria, il 19, 21 e 23 maggio 2015. Il conduttore del Festival di Sanremo 2015, Carlo Conti, si è invece preso un mese di tempo per decidere se condurrà anche l’edizione 2016 della kermesse canora nazional popolare dopo aver sbancato l’Auditel, facendo registrare ascolti e share da record!

Redazione-iGossip