Selvaggia Lucarelli parla della sua storia con Lorenzo Biagiarelli e di sua madre Nadia Agen a Domenica In

Selvaggia Lucarelli ha parlato della sua storia d’amore con Lorenzo Biagiarelli e di sua madre Nadia Agen durante un’intervista rilasciata ieri a Domenica In. Nel salotto tv di Mara Venier, la giurata di Ballando con le stelle ha riservato anche una stoccata al vetriolo nei confronti della sua acerrima nemica vip, la conduttrice tv e attrice partenopea Barbara D’Urso.

Selvaggia Lucarelli – Foto: Facebook

Selvaggia Lucarelli parla del figlio Leon

L’irriverente opinionista tv, scrittrice e blogger Selvaggia Lucarelli si è emozionata in studio quando ha visto un video con le immagini da piccolo del figlio Leon, nato dal suo precedente matrimonio con Laerte Pappalardo. «Mi piace vederlo mentre afferma la sua personalità, ma a volte vorrei che si attaccasse ancora alla mia gonna», ha dichiarato la giornalista de Il Fatto Quotidiano.

La sua storia con Lorenzo Biagiarelli

La sua relazione d’amore con Lorenzo Biagiarelli procede a gonfie vele da diversi anni ormai. La mamma vip e conduttrice radiofonica Selvaggia Lucarelli ha spiegato tra le risate: «Non ho mai parlato della mia storia d’amore, che è già uscita la scritta esclusiva?». Chiaro il riferimento alla grafica dei programmi di Barbara D’Urso, ma la conduttrice, pur ridendo, ha preferito sorvolare sulla frecciatina al vetriolo di Selvaggia. La giornalista ha poi confessato: «Non è stato sempre facile, la differenza d’età s’è sentita all’inizio e a un certo punto io gliel’ho fatto notare e per due settimane io sono sparita. Lui ha continuato a cercarmi, mi ha aspettato sotto casa con un mazzo di fiori e un cartello con scritto “Stasera stai con me”. Ho capito che era una persona che si esponeva e credeva nei sentimenti, quindi abbiamo deciso di andare avanti».

Come sta sua madre Nadia Agen?

Selvaggia ha parlato anche dello stato di salute di sua madre: «Come tutte le persone che soffrono di Alzheimer non può avere un miglioramento, quindi si naviga sempre a vista, nell’incertezza, e dopo quello che è successo quest’estate… mia mamma si è persa. Credo che lì abbia fatto molta differenza il tam tam che sono riuscita a creare io per ritrovarla velocemente – ha aggiunto -, non è sempre così facile ritrovare le persone», ha spiegato Selvaggia parlando di quanto accaduto alla mamma Nadia lo scorso agosto. Anche Mara Venier ha ammesso di aver seguito la vicenda con grande apprensione, fino al ritrovamento della donna ed all’epilogo positivo. La giornalista ha spiegato che è anche molto difficile aiutarla, perché lei non vuole, ha la repulsione per questa malattia, nasconde le dimenticanze, cerca sempre di sminuire: «Se la vedo spesso? No, pochissimo. Abbiamo provato a trasferirla vicino a noi, ma come tutte le persone di una certa età è difficile sradicarle… […] è tutta un’idea romantica delle malattie, che avvicinano, in realtà sono uno tsunami, portano a galla tante cose, […] è stato complicato anche per me vivere la malattia di entrambi i genitori contemporaneamente, cercare di aiutarli, ma loro sono testoni e non vogliono essere aiutati».

Redazione-iGossip