Totti lancia messaggi di pace a Luis Enrique

Totti lancia messaggi di pace a Luis Enrique, e lo fa dalle pagine del suo blog. Il capitano della Roma, vera bandiera giallorossa da tanti anni, praticamente da sempre, è ben consapevole che ormai i giochi sono fatti e che il campionato è alle porte. Lasciato alle spalle il problema dello sciopero, questa settimana si comincia, ed è quindi meglio cominciare nel migliore dei modi, piuttosto che alimentare sterili polemiche, che oltre tutto non fanno bene a nessuno, tanto meno a Lui.

E allora “Tutti noi dovremmo stringerci attorno al mister” scrive Toti sul suo blog, “per mettere Lui nelle condizioni di far bene il suo lavoro e noi, e in particolar modo la Roma, di disputare quel campionato che ci compete”.
L’esordio per i giallorossi è all’Olimpico, dove affronteranno il Cagliari, è quindi è importante dare un segnale positivo ai tifosi. “La squadra è ormai al completo”, prosegue il capitano sul suo blog, “e con il rientro anche dei nazionali potremo cominciare a fare sul serio. Luis Enrique farà, certamente, le scelte migliori nell’interesse delle Roma, e quindi tocca a noi seguirlo, senza complicargli il lavoro”.

L’obiettivo della Roma è quello di disputare un buon campionato e di andare il più avanti possibile in Coppa Italia. Con la prematura uscita dalla competizione europea, quella Europa League che alla fine è stata un po’ come un contentino per i giallorossi, partiti l’anno scorso con ben altre aspettative, la Roma avrà modo di affrontare più tranquillamente il campionato, senza il rischio di dover disperdere energie in altre competizioni.

Quella europea, si sa, è densa di impegni, mentre ben altra cosa è la Coppa Italia.
“Vi aspettiamo tutti all’Olimpico”, continua Totti rivolto ai tifosi giallorossi, “e contiamo sul Vostro calore e il Vostro supporto, come del resto avete sempre fatto in tutte le occasioni”.

WebWriter