Uomini e Donne, Fabio Colloricchio e Nicole Mazzocato convivono nella Capitale

Fabio Colloricchio e Nicole Mazzocato sono davvero molto felici, innamorati e raggianti. La bellissima coppia di Uomini e Donne convive a Roma e procede tutto a gonfie vele. Le critiche e gli attacchi social dei fan e telespettatori del famoso e popolare programma pomeridiano di Canale 5 sono soltanto un lontano ricordo. A differenze di altre coppie, come ad esempio quella formata da Amedeo Andreozzi e Alessia Messina che sono in crisi per colpa di Temptation Island, loro sono molto affiatati.Fabio Colloricchio Nicole Mazzocato convivenza a Roma

In un’intervista al sito News U&D, l’affascinante pupillo di Tina Cipollari ha ricordato il suo percorso come tronista nel salotto tv di Maria De Filippi: Nicole? Ho sempre pensato fosse una bellissima ragazza. Non capivo le sue reazioni, che non rispecchiavano assolutamente il mio modo di reagire e questo mi portava a non fidarmi perché non mi era chiaro chi realmente fosse. Quando mi ha detto di essere innamorata di me – ha continuato l’insegnante di fitness e ballerino italo-argentino -, ero veramente emozionato, infatti dopo l’esterna mi sono sentito in colpa per le parole spese nei suoi confronti. Però era l’unica maniera per capire quanto quel ti amo fosse vero. Da quando sono andato a casa sua a Belluno sono iniziate a cambiare un po’ di cose. Ho capito che lei sarebbe stata la scelta quando ho analizzato tutte le esterne ed emozioni provate con lei, capendo che poteva darmi quel qualcosa di diverso”.

E Silvia Raffaele? E’ impossibile dimenticarla, anche perché l’ex corteggiatrice di Fabio Colloricchio ha giocato un ruolo molto importante e significativo. “Di Silvia, mi piaceva il suo modo di fare e mettermi a mio agio – ha confessato l’ex tronista del trono classico di Uomini e Donne – Sì, ma sarebbe stata una relazione simile ad altre già vissute, invece Nicole mi dava quel qualcosa di diverso che non riuscivo a controllare. I baci con Silvia? Perché sono una persone che vive il momento e se ho detto o fatto determinate cose è perché me lo sentivo. Ma dal momento in cui dovevo fare una scelta per la mia vita, ho scelto rischiando scegliendo ciò che poteva essere meglio per me. Sono andato perché sono una persona che tende ad essere pacifista. Quindi rimanere con odio o rancore non mi sembrava il caso – ha sottolineato – Mi sono recato da lei con tutte le più buone intenzioni per chiarire la situazione e invece sono stato trattato male ulteriormente. Oggi posso dire con tranquillità che la sua reazione non l’ho capita, se Teresa fosse venuta a parlarmi dopo la scelta io l’avrei apprezzata e sicuramente non avrei avuto tutta quella rabbia. Delusione sì, rabbia no”.

Ora però Fabio pensa solo alla sua dolce metà e la sua love story con Nicole sta facendo sognare migliaia di fan!