Valentina Nappi, la confessione hot dell’attrice a luci rosse

Valentina Nappi, la pornostar si confessa

Valentina Nappi è una delle attrici a luci rosse italiane più famose e popolari del nostro Paese. E’ stata scoperta dal re del porno italiano nonché naufrago vip dell’Isola dei famosi 2015, Rocco Siffredi, e ha soltanto 24 anni. E’ molto seguita sui social network, Facebook e Twitter, e decise di entrare nel mondo pornografico diversi anni fa anche per avere una sessualità sopra alla media.

In una lunga intervista a Wired.it, la star a luci rosse Valentina Nappi ha confessato di aver perso la verginità a 12 anni! Come? “Io ho perso la verginità a 12 anni con un pennone multicolor in bagno – ha dichiarato l’attrice porno -, ma ancora oggi c’è chi cerca la ragazza vergine. Proprio qui vicino c’è una clinica dove ti ricostruiscono l’imene. C’è una lista di attesa di mesi. Se il sesso diventa un bene prezioso, la donna aspetta di avere certe garanzie prima di concedersi”. Per lei la verginità non è un valore.

Valentina Nappi, che ha organizzato alcune gang bang, ha spiegato che in privato è difficile trovare un gruppo di ragazzi con cui fare una gang bang poiché in privato non la vuole fare nessuno. Non ha tabù ed è contro il femminismo perché secondo lei è una forma di razzismo. Ha scelto di entrare nel mondo a luci rosse anche perché si diventa più bravi nel fare sesso.

“L’evoluzione della tecnica sessuale è importantissima – ha sottolineato Valentina Nappi – Io penso che il sesso debba diventare un servizio tanto quanto un massaggio. Se ti faresti fare un massaggio da chiunque non vedo perché non dovresti farti fare un massaggio ai genitali da un professionista che ha studiato per quello. Sì, per avere una sessualità sopra alla media. E mi sto interessando alle varie tecniche sessuali. Non è facile, c’è poco materiale ed è tutto legato alle religioni orientali. Insomma, ci mischiano sempre spiritualismo, misticismo e altre cavolate per cui con un orgasmo dovresti vedere Dio quando è una cosa prettamente fisica”. Quali sono i suoi film porno preferiti? Quelli giapponesi e quelli gay “perché mi piace vedere due maschi che si baciano e che si inculano”. Le sue bollenti dichiarazioni stanno facendo rapidamente il giro della Rete!

Redazione-iGossip