Quantcast

I Negrita hanno rischiato lo scioglimento: ora lanciano il decimo album

I Negrita hanno rischiato lo scioglimento, come hanno rivelato alla stampa in occasione della presentazione del loro decimo disco in studio dal titolo Desert Yacht Club. Paolo “Pau” Bruni, Enrico “Drigo” Salvi e Cesare “Mac” Petricich erano a un passo dall’addio.

La band musicale è stata intervistata da Max Brigante a 105 Mi Casa. “È successo, ma è passato – ha detto Pau – Non è la prima volta, ma questa volta era veramente gravetta”. Il frontman ha spiegato: “Ogni band ha il suo modo di interfacciarsi. Noi forse abbiamo degli anticorpi più forti degli altri che ci hanno permesso di non scioglierci. È la prima volta che affrontiamo la musica da band in modo completamente diverso. Questa volta avevamo l’esigenza di cambiare sound – ha aggiunto – perché ci siamo accorti che negli ultimi anni la musica è cambiata tantissimo. L’abbiamo sentito anche noi questo cambiamento. Quindi abbiamo detto ‘facciamo una mattata, usiamo un processo compositivo completamente diverso…”.

Cesare Petricich ha poi voluto sottolineare: “In un certo senso venivamo da un periodo di crisi che non era dovuto tanto a litigi tra di noi, quanto a vicissitudini personali di alcuni. Fondamentalmente con la testa capitava di starci poco”.