Quantcast

Il make-up per labbra asimmetriche per avere labbra perfette

Le labbra simboleggiano la sensualità femminile da sempre e per questo si tende a renderle perfette con il trucco. Scopriamo il make-up per labbra asimmetriche!

Tutte le donne, make-up addicted e non, vorrebbero labbra voluminose, carnose ma soprattutto perfette nei contorni. Eppure non è sempre così.

Le labbra possono presentare un’asimmetria nei contorni, dalle irregolarità sul contorno alle diversità tra un labbro e l’altro fino alla differenza tra lato sinistro e lato destro.

Il trucco correttivo può diventare un valido alleato per ridefinire i contorni e ottenere labbra perfette da baciare senza ricorrere alla chirurgia estetica.

Consigli di make-up per labbra asimmetriche

Le labbra asimmetriche possono diventare motivo di disagio per le donne, specie quando si riesce a valorizzare il resto del viso in modo impeccabile.

In realtà è sufficiente tenere a mente qualche piccolo trucchetto di make-up per labbra asimmetriche in modo da valorizzare la bocca in modo impercettibile.

La prima cosa da ricordare è che la correzione delle asimmetrie passa dall’uso di cosmetici dal finish matt e dal colore simile a quello delle labbra per evitare stacchi di colore.

In questo caso la matita labbra rappresenta la migliore alleata per ridefinire il contorno delle labbra, ma occorre molta pratica per sfruttarla al meglio.

Tutto quello che bisogna fare è posizionarsi davanti allo specchio, chiudere la bocca, ridefinire prima il contorno della parte in cui c’è l’asimmetria e dopo il labbro e infine tratteggiare il resto del contorno.

Quando si passa all’applicazione del rossetto occorre restare all’interno del contorno labbra disegnato e lavorare con un correttore adatto in quelle parti che necessitano ancora di qualche piccola correzione.

Come correggere le labbra

Non ci resta che dare uno sguardo ai vari step necessari a creare un make-up per labbra asimmetriche davvero impeccabile.

  • Fondotinta – È necessario applicare il fondotinta su tutte le labbra in modo da creare una specie di tela bianca dalla quale partire per ridisegnare il contorno labbra e da evitare eventuali sbavature.
  • Matita labbra – La matita labbra dello stesso colore delle labbra serve per ridisegnare il contorno della bocca. Basta partire dall’esterno verso l’interno, magari procedendo per piccoli tratti prima di ricongiungere i punti.
  • Contorno – Il tratto del contorno labbra deve eliminare le asimmetrie: la linea deve andare leggermente al di fuori del contorno naturale se il labbro superiore o inferiore è più piccolo dell’altro o se il lato destro o sinistro è diverso dall’altro.
  • Pennellino – Il tratto del contorno labbra possono essere ricongiunti sfumandoli verso l’interno con un pennellino labbra
  • Colore – È possibile colorare le labbra direttamente con la matita usata per il contorno oppure applicare un rossetto con un pennellino (meglio se dopo aver steso un velo di cipria trasparente sulle labbra).