Quantcast

Ilary Blasi parla della presunta rivalità con Alessia Marcuzzi e fa chiarezza

Ilary Blasi ha parlato della presunta rivalità con Alessia Marcuzzi e della sua amicizia con Silvia Toffanin a Il Fatto Quotidiano. La conduttrice tv ha fatto un bilancio dell’Isola dei famosi 2021, giunta al termine e vinta da Awed: “È stata una stagione faticosa per tutti perché la pandemia ha inevitabilmente inciso. È stata la mia prima edizione, è un reality ma è completamente diverso dal Grande Fratello. Tamponi, quarantena, i naufraghi non potevano venire in studio, chi partiva non poteva sbarcare subito, la finale per la prima volta a distanza. Faticosa e complicata ma l’abbiamo portata a casa. Mi sono divertita, ho fatto la mia Isola nell’Isola”.

Ilary Blasi – Foto: Facebook

La super mamma vip e moglie di Francesco Totti ha spiegato: “Siamo soddisfatti. Non mi soffermo mai molto sui numeri anche se sono importanti, perché se porti i risultati vai avanti e fai felice l’azienda. Mi piace l’idea di portare l’allegria nelle case, di fare una cosa che mi diverte e in cui credo”.

Ilary Blasi è pronta per la nuova edizione dell’Isola dei famosi e ha parlato anche degli opinionisti fissi e dell’inviato: “Massimiliano all’inizio ha sofferto, lontano dalla famiglia per tre mesi e non è il suo lavoro principale. Lo stimo, non era per niente facile. Anch’io con lui ero un pochino in difficoltà tra segnali e ritardi però a un certo punto mi sono detta: ‘Ma che succede se sbagliamo? Niente’. Abbiamo iniziato a giocarci e lui si è rilassato, ha iniziato a divertirsi e a prendersi in giro. Il suo essere impacciato è diventato un punto di forza. La Iva nazionale fa tv da sempre, non ha bisogno di presentazioni. Tommaso per me è stato un appoggio anche quando non avevamo ancora i naufraghi in studio, conosce il mondo social e dei reality. Elettra l’ho voluta fortemente, è una macchietta. Si è sentita un po’ un pesce fuor d’acqua in questo reality, è abituata ai social non so se si è trovata a sua agio ma il suo colore ha aiutato”.

Negli ultimi anni si è parlato molto di una presunta rivalità tra lei e Alessia Marcuzzi. Ilary è stata categorica e schietta come sempre: “Nulla, nessuna rivalità. Con Alessia ci siamo anche messaggiate. Siamo entrambe romane, forse questo ci unisce. La verità è che i programmi sono questi, può succedere nella girandola delle conduzioni. La trovo una cosa fisiologica. Magari tra qualche anno arriverà un’altra collega che condurrà gli stessi programmi. Infatti io mollo prima, prima che me mandano via. Scappo prima (ride, ndr)”.

E su Silvia Toffanin ha aggiunto: “Con Silvia sono quasi vent’anni che siamo amiche, da Passaparola non ci siamo mai mollate. Magari ci frequentiamo poco perché viviamo in città diverse ma il nostro legame è molto forte. Stiamo crescendo insieme, è bello ma non è una cosa di cui parlo sempre perché sembra che uno voglia giocarsi questo rapporto tipo bonus. Lei scherzando mi dice che non parlo mai di lei nelle interviste. Non perché io non voglia ma sembra sempre un argomento un po’ ‘scomodo’. Se qualcuno allude ad altro me ne frego, tanto per i detrattori o lavoro perché sono la moglie di Totti o perché sono amica di Silvia”.