Quantcast

Juan Fran Sierra smentisce nuovamente Claudio Sona di Uomini e Donne: “Ammetti i tuoi errori”

Juan Fran Sierra non ci sta e non vuole soprattutto passare per bugiardo! L’aitante e sexy spagnolo ha prontamente replicato al post social del suo ex fidanzato Claudio Sona di Uomini e Donne mediante un lungo messaggio condiviso con i follower su Instagram.

Juan Fran Sierra e Claudio Sona – Foto: Instagram

Inizialmente Juan aveva invitato Claudio a dire la verità dall’inizio. Sona non ha aperto bocca e Juan Fran Sierra ha svelato tutto su Instagram: “Io e Claudio siamo stati fidanzati anche durante il suo trono all’insaputa di tutti”. Il giovane spagnolo ha pubblicato anche gli audio delle telefonate shock che hanno inguaiato ancora di più Claudio Sona di Uomini e Donne. La redazione di Uomini e Donne crede nella buona fede di Claudio Sona e l’ex tronista gay ha voluto dire la sua versione dei fatti su Facebook, ma sono in pochi a crederlo.

L’ex fidanzato del celebre stilista italiano Stefano Gabbana, Juan Fran Sierra, si è scagliato nuovamente contro il primo tronista gay nella storia di Uomini e Donne su Instagram: “Cos’è?! Hai avuto 24 ore di tempo per studiare bene le parole strappalacrime da utilizzare per salvarti la faccia con le tue bugie che continuano da quasi un anno?? Proprio perché hai 30 dovresti essere un uomo che per una volta prende il coraggio di ammettere i suoi errori e chiedere scusa a persone che hanno investito sentimenti e energie per te invece di negare anche davanti all’evidenza”.

Il post di Juan Fran Sierra – Foto: Instagram

Ha poi sottolineato: “Soltanto una telefonata è stata registrata proprio quando mi hai portato allo sfinimento ma sei consapevole che esistono mail, messaggi Whatsapp che testimoniano i nostri incontri sia a Verona che a Milano, oltre al fatto che casa mia ha telecamere di sorveglianza ovunque. Quindi non girare i discorsi e voler passare per la vittima come sempre. Ma visto che continui a sostenere che la verità è quella che racconti te, ti chiedo di darmi subito pubblicamente (non dopo altre 24 ore di studio per la risposta) l’autorizzazione a rendere pubblico tutte queste fonti visto che dici che sono inventate e che nulla di tutto ciò è esistito. Sono sconvolto da ciò che leggo e spero che non mi porti ad andare fino in fondo – ha proseguito -, come sai bene che so fare quando inizio, e pubblicare tutto ciò perché sarebbe d’avvero imbarazzante per te! Il mio è soltanto un consiglio. La verità vince sempre, a me nessuno mi dà del bugiardo. Che ridicoli siamo ad essere arrivati a questo punto”.

La soap opera estiva e social del trono gay di Uomini e Donne continua…