Quantcast

Lady Gaga nel nuovo video di Tom Ford

Eclettico, fuori dal coro e fedele all’eterno show della moda, Tom Ford non smette mai di stupire con le sue creazioni e con le sue idee. Il suo debutto nel ready to wear fu infatti segnato nel 2010 da uno show a porte chiuse e super blindato, al quale parteciparono Julienne Moore e Beyonce, mentre per l’ultima collezione autunno inverno 2016 Tom Ford ha organizzato uno degli eventi più galattici della storia della moda a New York. Ora che è tempo di presentare la nuova collezione per la prossima stagione, Tom Ford ha deciso di farlo in modo speciale, creando un video unico che ha come interprete niente meno che Lady Gaga.

Lady Gaga - Fonte: ilpost.it
Lady Gaga – Fonte: ilpost.it

La scelta ha spiazzato gli addetti ai lavori e tutti gli amanti del gossip più ‘modaiolo’, perché il nome di Tom Ford non appariva nel calendario delle proposte attesa per quest’anno. Lo stilista ha invece deciso di mostrare a tutti le sue creazioni facendole indossare all’attuale regina del pop. Si tratta di un video dove Lady Gaga interpreta I Want Your Love degli Chic, ispirato al programma televisivo degli anni ’70 Soul Train. Il video mostra una sfilata di moda dove le modelle indossano le creazioni per la stagione, capeggiate da una Lady Gaga molto dark, che per l’occasione ha arrangiato il brano in una versione dance più moderna e coinvolgente.

Il video è incredibilmente raffinato, iconico dello stile di Tom Ford e decisamente indirizzato verso una moda dal sapore ’70 e ’60. A capi morbidi ma dal taglio irregolare si affiancano infatti abiti da disco, ricchi di lustrini e con tanto di coda a sirena, emblematici di una moda che sa colpire dritto al cuore, grazie alla sua perfezione stilistica. Il video è un ‘esplosionedance, un’interpretazione di una canzone che tutti conoscono in una versione decisamente cool e con modelle e modelli che ballano vorticosamente in soli tre minuti e mezzo di presentazione.

Che dire, Tom Ford ha centrato il colpo ancora una volta, creando una sfilata virtuale quanto inaspettata e controcorrente ai trend annunciati, ma soprattutto realizzando un’opera d’arte, dove Lady Gaga interpreta alla perfezione la bellezza moderna, ricca di echi antichi, ma calata in un ambiente disco dal sapore metropolitano e contemporaneo. Del resto, l’unione fra musica e moda è sempre stata indissolubile per la regina del pop, che nei suoi spettacoli ha sfoggiato mise di incredibile audacia e creazioni realizzate apposta per lei dal fior fiore della moda contemporanea. Alcuni nomi su tutti? Thierry Mugler e le sue futuristiche opere d’arte applicate alla moda e l’amico stilista Nicola Formichetti, che per lei ha realizzato conturbanti costumi di scena.

Ora Tom Ford ha vestito e fatto ballare Lady Gaga, chiedendole di interpretate il suo mondo patinato e audace dal punto di vista stilistico, ma soprattutto ha rilanciato la carriera di un’amica che in questi giorni sta rivedendo la sua immagine pubblica con scelte decisamente fuori dall’ordinario. Dopo il video per lo stilista, Lady Gaga è infatti protagonista di un capitolo di American Horror Story – Hotel, antologia horror dal tocco molto raffinato, che sta andando in onda in questi giorni nella tv americana e dove la pop star interpreta una donna assetata di sangue e di sesso che dirige un hotel molto particolare…