Quantcast

Lady Gaga, parla il suo dog sitter sopravvissuto al rapimento dei cani: “Un angelo si è steso accanto a me”

Lady Gaga è davvero entusiasta e felice poiché è riuscita a riabbracciare i suoi cani rapiti. Il suo dog sitter, sopravvissuto al rapimento dei cani, è ricoverato in ospedale. Ryan Fisher era stato colpito da un colpo di pistola mentre portava a passeggio Koji, Gustav e Asia in una strada vicino al Sunset Boulevard di Los Angeles. Per terra, in una pozza di sangue, dopo che i malviventi gli avevano strappato di mano Koji e Gustav, ecco che all’uomo agonizzante si era avvicinato Asia, la bulldoghina scampata all’atto criminale.

“Mentre l’auto si allontanava e il sangue scorreva dalla mia ferita d’arma da fuoco, un angelo si è steso accanto a me”, ha scritto Fisher su Instagram riferendosi alla cagnina superstite.

Per poi aggiungere: “Guardandola, le mie urla si sono placate, anche se mi rendevo conto che il sangue che la circondava era il mio. L’ho cullata come meglio potevo, l’ho ringraziata per le incredibili avventure vissute insieme, mi sono scusato per non aver difeso i suoi fratelli e ho deciso che avrei fatto di tutto per salvare lei e me stesso”.

Il dog sitter è ricoverato in ospedale ed è intubato, ma fortunatamente fuori pericolo.