Quantcast

Manifesto tropicale è il nuovo album dei Selton: tracklist e tour

Manifesto tropicale è il nuovo album dei Selton. E’ il quinto disco della band brasiliana residente a Milano, formata da Daniel Plentz, Ricardo Fischmann, Ramiro Levy ed Eduardo Stein Dechtia. Manifesto tropicale è stato prodotto da Tommaso Colliva per Universal Music Italia e si compone di 10 canzoni. Con una storia cosmopolita come poche altre che unisce Porto Alegre con Barcellona e l’Italia, Manifesto tropicale è un lavoro che evolve ulteriormente affinando ritmi, parole e melodie. I Selton arrivano da un progetto in cui identità e collettivo sono le parole chiave e nel nuovo disco la movimentata e felicissima confluenza di stili sono parte di un solo linguaggio. Anticipato dal singolo Cuoricinici uscito il 23 giugno, il nuovo lavoro arriva ad un anno di distanza da Loreto Paradiso. Ecco la tracklist e il manifesto del quinto album del gruppo folk rock brasiliano.

Manifesto tropicale – Foto: Facebook

Questo nuovo disco trae spunto lo spunto viene dal Manifesto Antropofago del poeta brasiliano Oswald de Andrade. “E’ un linguaggio che abbiamo trovato per comunicare una cosa abbastanza specifica – ha detto Ricardo Fischmann a Rockit.it – È da intendersi in senso sia estetico che artistico, perché credo che questo disco sia quello più rappresentativo fino adesso dei mix e delle contaminazioni che ci caratterizzano e creano una cosa nuova, bella e chiara. In questo senso possiamo sicuramente intendere questo album come il nostro manifesto”. Daniel Plentz ha aggiunto: “le nostre origini sono le più vaste possibili: il mio cognome (Plentz, ndr) è tedesco, il padre di Ramiro è nato in Egitto, Eduardo è di ascendenza polacca. Abbiamo origini europee e non solo, poi questo mix di culture è arrivato in Brasile, dove siamo nati, ed è tornato qui, in un momento in cui il mondo sta vivendo una contaminazione di culture quasi da post-globalizzazione, dove troviamo Liberato che canta in napoletano e Ghali con i ritornelli in arabo. Il Manifesto tropicale è il risultato di una cosa che non si può più fermare, cioè una contaminazione di culture che crea il nuovo”.

Manifesto tropicale: la tracklist

01 Terraferma 4:00
02 Luna In Riviera 3:17
03 Sampleando Devendra 2:57
04 Cuoricinici 3:26
05 Jael 3:27
06 Stella Rossa 3:49
07 Tupi Or Not Tupi 2:55
08 Bem Devagar 4:25
09 Lunedì 3:00
10 Avoar 2:04

Manifesto Tropicale: il tour

14.09 Roma (Feltrinelli, ore 18.00)
15.09 Napoli (Mondadori, ore 18.00)
18.09 Milano (Feltrinelli, ore 18.30)
19.09 Torino (Feltrinelli, ore 18.30)
22.09 Bologna (Mondadori, ore 18.00)