Quantcast

Maria Maddalena, il film biblico con Rooney Mara e Joaquin Phoenix

Il nuovo film di Garth Davis pone sotto la lente di ingrandimento una delle figure più misteriose della tradizione biblica per creare un’opera umana che si pone dalla parte delle donne: Maria Maddalena esce nelle sale italiane il 15 marzo.

Maria Maddalena, il film biblico con Rooney Mara e Joaquin Phoenix- foto awardstoday.it

La storia di Maria Maddalena è stata già raccontata al cinema in diverse pellicole come La passione di Cristo, Jesus Christ Superstar e L’ultima tentazione di Cristo.

Cosa rende diverso il nuovo lavoro di Garth Davis? Questa volta la figura di Maria Maddalena ora testimone della morte della resurrezione di Gesù, ora sposta di Cristo e ora penitente sarà protagonista di un film interamente dedicato alla sua storia.

Il film biblico racconta la storia di Maria (Rooney Mara), una giovane donna in cerca di un nuovo modo di vivere lontano dalla società gerarchica del suo tempo.

Maria sfida la sua famiglia per unirsi al nuovo movimento sociale guidato dal carismatico Gesù di Nazareth (Joaquin Phoenix).

Il viaggio spirituale di Maria si concluderà a Gerusalemme, dove dovrà fare i conti con il suo ruolo e il destino della vita di Gesù.

Il cast può vantare la partecipazione di Chiwetel Ejiofor nei panni di Pietro, Tahar Rahim nel ruolo di Giuda Iscariota e Ryan Corr nei panni di Giuseppe.

Le prime immagini del trailer presentano la pellicola dell’autore della pellicola Lion – La strada verso casa come un racconto potente, elegante e coinvolgente.