Quantcast

Naomi Campbell svela alcuni segreti di bellezza

Naomi Campbell ha svelato alcuni segreti di bellezza. La celebre Venere nera della moda internazionale ha raccontato l’evento Fashion For Relief di Cannes 2018 a cui hanno preso parte tante star dello show business mondiale: Carla Bruni, Natalia Vodianova, Bella Hadid, Kendall Jenner, Michelle Rodriguez, Mario Balotelli, Adrien Brody, Craig David, Edward Enninful, Sara Sampaio, Isabeli Fontana, Natasha Poly, Constance Jablonski, Winnie Harlow, Ellen Von Unwerth, Farida Khelfa, Marpessa Hennink, Virgile Abloh, Paris Hilton, Jussie Smollett , Jalil Lespert, Jordan Barrett, Caroline Vreeland, Erin O’Connor.

Naomi Campbell – Foto: Facebook

La top model britannica Naomi Campell è sempre in prima linea e presente durante questi eventi di beneficenza. Anche quest’anno la neo compagna del rapper Skepta è stata in bella compagnia. Il tema di questa edizione di FFR è stato Race To Equality che si concentra su istruzione, salute e cultura, sostenendo Save the Children e Time’s Up, tra gli altri enti di beneficienza.

Ad Amica.it ha svelato i suoi beauty secrets: “Uso caffè e bicarbonato per la mia faccia… Poi? Diciamo che cerco di ricordarmi di bere molta acqua, anche se me ne dimentico spesso. E poi faccio quello che piace fare a tutte donne: manicure, pedicure… Cerco di mantenermi, per me è una responsabilità che ha ogni donna, ma per se stessa e non per gli altri”.

Che cosa fa la diva delle dive della moda mondiale per staccare un po’ la spina? “Sto con le mie amiche – ha detto Naomi – e mangio patatine. Niente di strano. Quanto agli hobby non saprei… non sono una grande nuotatrice, ma adoro fare sub. Le immersioni mi danno una sensazione unica: ti senti davvero libero sott’acqua, è tutto così pacifico e calmo. Mi piace anche volare. Nonostante lo faccia per lavoro – ha spiegato la top model -, e a volte sia pesante, poi mi manca. Adoro leggere in volo, e occuparmi delle mie cose. Ormai con il wifi in aereo è possibile… anche se alla fine così non stacco mai… Così spengo tutto. E mi godo la mia solitudine…”.