Quantcast

Ospedale della Murgia, asportata cisti di 2 chili al rene di un paziente

Ospedale della Murgia, asportata cisti di 2 chili e lunga 15 centrimetri al rene di un paziente senza dover toccare altri organi. L’uomo è stato salvato dal team di chirurghi coordinato dal dottor Mario De Siati, responsabile del reparto di Urologia dell’ospedale della Murgia. Prima di chiedere aiuto al dottor De Siati, Salvatore si era recato da un altro medico, la cui diagnosi era stata terribile: si dovevano asportare rene e cisti.

Ospedale della Murgia – Foto: Facebook

L’équipe del dottor Mario De Siati ha precisato agli organi di stampa di aver fatto solo il loro lavoro. Il paziente dopo il delicato intervento e dopo aver trascorso cinque giorni di degenza presso l’ospedale situato ad Altamura è tornato alla vita di sempre con soltanto l’obbligo di sottoporsi a controlli periodici.

Finalmente un bel caso di buona sanità italiana, che ha avuto un’eco notevole a livello nazionale.