Quantcast

Qual è il colore ideale di blush per ogni carnagione?

Il blush è indispensabile per conferire un tocco di colore alla pelle e dire addio all’anonimato, ma non è sempre facile trovare il prodotto giusto. Scopriamo il colore ideale di blush per ogni carnagione!

Make-up- foto pixabay.com

Il tocco di colore del blush fa subito primavera e rende l’effetto finale più fresco e riposato: tutto questo crea un effetto naturale molto più soft rispetto alla terra abbronzante.

Tuttavia la varietà di blush, dal colore alla composizione, rende difficile trovare il prodotto giusto in base all’incarnato.

Anche le make-up addicted che credono di sapere come scegliere il blush giusto e come applicare il blush per valorizzare la forma del viso potrebbero non usare il prodotto giusto.

Come trovare il colore ideale di blush per ogni carnagione

Ogni tipo di incarnato ha caratteristiche uniche alle quali bisogna guardare per trovare il prodotto giusto, che si tratti di blush in crema, blush compatto o blush in stick.

Per trovare il colore ideale di blush per ogni carnagione ed evitare di scivolare in errori banali di make-up esistono alcuni consigli d’oro. Scopriamone qualcuno.

  • Chiarissima con sottotono rosato – La pelle chiarissima che vira verso il rosa può diventare bella e radiosa usando un tocco leggerissimo di blush pesca.
  • Chiarissima con sottotono dorato – Questo tipo di incarnato è etereo, ma può essere impreziosito da un effetto “bonne mine” di colore rosa-marroncino.
  • Medio-chiara con sottotono neutro – La pelle dal tono medio-chiaro e dal sottotono neutro può permettersi qualsiasi nuance delicata, ma dà il meglio di se con un blush rosa che vira verso il beige.
  • Medio-chiara con sottotono dorato – Questa carnagione “baciata dal sole” può essere ravvivata da un blush dai toni rosa-corallo (meglio se con riflessi dorati).
  • Medio-chiara con sottotono rosato – L’incarnato medio-chiaro con un sottotono rosato si adatta perfettamente al blush bubblegum pink.
  • Media con sottotono neutro – La carnagione media con sottotono neutro può raggiungere un effetto naturale e delicato con un tocco di blush pesca tendente al beige.
  • Media con sottotono dorato – La pelle ambrata che vira verso i colori mediterranei può essere impreziosita dal match tra blush rosa malva sulla parte centrale della guancia e fard marroncino sullo zigomo.
  • Medio-scura con sottotono caldo – L’incarnato medio-scuro con sottotono caldo è più scuro e trova un amico prezioso nel blush magenta. L’effetto radioso è assicurato.
  • Medio-scura con sottotono freddo – Alcune carnagioni medio-scure hanno un sottotono freddo che rendono difficile scegliere il blush giusto. Per non sbagliare si può usare una nuance ruggine.
  • Scura con sottotono caldo – La pelle scura con sottotono caldo può essere ravvivata soltanto con colori vivaci, dal fucsia al rosso.

P.S. Questi consigli non sono regole assolute, ma vanno calibrati in base ai colori del viso, al resto del make-up e al look desiderato.