Quantcast

Quando i VIP sono anche benefattori

vip-generosiMolti Vip mirano a sfarzo, fama e ricchezza senza curarsi del resto del mondo intorno a loro, ma per fortuna ce ne sono anche tanti altri che, consapevoli della loro grande fortuna, decidono di condividerla con i piu? svantaggiati, attraverso donazioni, adozioni, iniziative specifiche e fondazioni.

Tra i piu? famosi c?e? sicuramente Bono Vox degli U2, che da sempre e? impegnato in questioni riguardanti l?Africa, ma anche Bob Geldof ed Elton John. Famosa e? la coppia Angelina Jolie e Brad Pitt per le loro numerose adozioni, ma anche per il loro incredibile sostegno a moltissime fondazioni umanitarie. Non da meno e? Leonardo di Caprio, che da anni usa la sua forte popolarita? per sensibilizzare l?opinione pubblica per quanto riguarda la tutela dell?ambiente e la sua protezione. E a seguire, Mark Zuckenberg, Arnold Swarznegger, George Clooney, Hugh Jackman e Sean Penn, di cui la famossissima foto in cui lo si vede impegnato in prima fila nel dare una mano dopo il disastro di Haiti.

Ovviamente, non bisogna per forza essere dei vip per dare una mano e fare la differenza. Si possono fare donazioni ad associazioni e fondazioni in qualsiasi momento, specialmente quando questa donazione non costa nulla e rappresenta un costo che comunque dovremmo sostenere, come ad esempio il cinque per mille, oppure l?acquisto di oggetti e indumenti di qualsiasi tipo presso organizzazioni di beneficenza invece che negozi. Cosi?, da Greenpeace al WWF, famose per la loro lotta per la tutela dell?ambiente e degli animali, passando per Unicef, che aiuta i bambini svantaggiati, ma anche l?italiana Lega del Filo d?oro, che si occupa di assistere persone sordocieche e pluriminorate sensoriali, potrete decidere di devolvere la vostra donazione o il vostro cinque per mille all?associazione che piu? vi sta a cuore e si occupa dei temi a voi piu? cari.

Si tratta di un gesto che unisce l?utile al dilettevole e che puo? davvero fare la differenza.