Quantcast

Raimondo Todaro precisa: “Non ho firmato nessun contratto con Maria De Filippi per Amici”

Raimondo Todaro ha smentito tutti i rumor, sottolineando di non aver firmato nessun contratto con Maria De Filippi per Amici. Dopo il clamoroso e chiacchierato addio a Ballando con le Stelle con tanto di polemica social tra lui e Milly Carlucci, il famoso e popolare insegnante di ballo Raimondo Todaro ha voluto mettere le cose in chiaro durante un’intervista rilasciata al settimanale Oggi.

Raimondo Todaro – Foto: Facebook

Il papà vip e ballerino ha dichiarato: “Giuro su mia figlia che non ho firmato alcun contratto e non c’è al momento nessuna trattativa economica con Maria De Filippi per Amici. Questo non significa che non mi piacerebbe che ci fosse. Quello è un programma che seguo da sempre, la madre di mia figlia lavora lì, sarei un pazzo a non essere lusingato all’idea di poterci lavorare. Lavorare con i giovani è stimolante ed ho sempre ammirato Maria De Filippi“.

Perché ha abbandonato Ballando con le Stelle? Raimondo ha spiegato: “Ho scelto di lasciare un programma di successo dopo 15 anni perché sentivo che non avevo più nulla da dare e viceversa.E Milly Carlucci lo sa. Mi fa ridere chi parla di tradimento: sono certo che la stessa Milly sa che non è un tradimento, il mio, ma un salto. Io sono a posto con la mia coscienza, nessuno sgarro: sono entrato a Ballando che avevo 18 anni, ora ne ho 34. È del tutto naturale che senta l’esigenza di sperimentare. Non l’ho mai nascosto: ho voglia di provare a fare anche altro. Milly non ha difetti. Quest’anno ci sono state cose che non mi sono andate bene. Ma sono cose personali che devono restare tali. Resta l’amicizia, a prescindere”.

Lo scoop sul suo passaggio da Ballando con le Stelle ad Amici di Maria De Filippi era stato lanciato in esclusiva da TvBlog.it. Stay tuned per saperne di più!