Quantcast

Robert Finster: biografia, ruolo Freud, fidanzata, Instagram e curiosità

L’apertura della Berlinale Series 2020 con Freud ha fatto notare Robert Finster all’industria cinematografica, ma dietro quel ruolo c’è di più. Ecco cosa c’è da sapere dell’attore austriaco!

Robert Finster- foto instagram.com

Il Sigmund Freud di Robert Finster nella serie Freud targata Netflix e diretta da Marvin Kren ha conquistato tutti, portando alla luce un grande talento.

Il personaggio racchiude tutta l’esperienza dell’attore, dai ruoli cinematografici alle serie televisive prodotte in patria fino al teatro.

Per apprezzare fino in fondo l’interpretazione del padre della psicanalisi e i futuri progetti dell’attore scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Robert Finster!

Biografia

Robert Finster è nato il 10 marzo 1984 in Austria e più precisamente a Bruck an der Mur nel distretto di Bruck-Mürzzuschlag.

Sin da piccolo vive respirando arte grazie alla famiglia di musicisti dalla quale proviene e inizia a mostrare da subito la passione per l’arte. Impara anche a suonare vari tipi di strumenti, dal violino al sassofono.

Il percorso artistico del giovane Robert ha ormai preso forma e ha inizio con gli studi in recitazioni alla The Max Reinhardt Seminar nel 2007.

Carriera

Il completamento degli studi alla scuola di recitazione di Vienna termina nel 2011 e coincide con l’inizio della sua carriera in opere teatrali e serie tv locali.

Più precisamente ha partecipato al festival teatrale di Reichenau e ha lavorato in varie produzioni teatrali dal 2011 al 2015 come Miss Else, Impatience of the Heart, Cafe deja vu e The Measure of Things.

La popolarità raggiunta come attore teatrale gli ha permesso di cimentarsi in alcuni film, come Wie man leben soll del 2011, Hüter meines Bruders del 2014, Vor der Morgenröte del 2016, Krieg del 2017 e Kaviar nel 2019.

Per quanto riguarda le serie televisive dell’emittente pubblica austriaca ORF, invece, Walking on Sunshine e SOKO – Misteri tra le montagne.

Freud

Il fatto di aver lavorato in serie tv legate all’emittente pubblica austriaca permette a Robert Finster di essere notato da Netflix. Non a caso la stessa ORF ha collaborato al progetto con il colosso streaming.

Così Robert Finster viene scelto per interpretare il neurologo e padre della psicanalisi di Freiberg nella serie televisiva Freud del 2020. Il progetto l’ha subito entusiasmato, specialmente per l’atmosfera dark.

Nel suo primo ruolo da protagonista si è ritrovato a lavorare con attori di spicco come Ella Rumpf nei panni della medium Fleur Salomé e Georg Friedrich nel ruolo dell’ufficiale di polizia Alfred Kiss.

L’attore austriaco si è calato completamente nei panni di Sigmund Freud alle prese con un omicidio, arrivando a praticare l’ipnosi per comprendere il personaggio ed essere il più convincente possibile.

Dopo Freud, la notorietà di Robert Finster è cresciuta sensibilmente, aprendogli nuove opportunità: Gli omicidi del lago del 2020 e Tribes of Europa e Prey del 2021.

Instagram

A qualcuno sembrerà strano, ma Robert Finster non è su Instagram. Evidentemente l’attore preferisce stare lontano dalle dinamiche social.

Tuttavia, pur non essendoci un account personale, è attiva una fan page con oltre 25 mila followers in cui vengono pubblicate foto sul set e info sui suoi progetti.

Fidanzata

Negli ultimi tempi è cresciuta la curiosità intorno alla vita privata di Robert Finster e conoscere il nome della sua fidanzata. Tuttavia l’attore è riservato e l’assenza di un profilo Instagram aiuta a mantenere il massimo riserbo