Quantcast

Rocco Siffredi ricorda la sua gioventù: “Frequentavo i locali per scambisti a Parigi”

Rocco Siffredi ha ricordato la sua infanzia e gioventù durante l’episodio di Love Stories, a cura di Storielibere.fm, al Salone Internazionale del Libro di Torino. Il celebre divo italiano a luci rosse ha svelato alcuni aneddoti sulla sua storia d’amore con la moglie Rosa Caracciolo: “Di Rosa mi colpì la sincerità e la purezza, quello sguardo da cerbiatta pura”.

Rocco Siffredi con la moglie Rosa Caracciolo – Foto: Instagram

Ha dichiarato di aver vissuto un’infanzia terribile: “A 14 anni ce l’avevo come adesso. Pulivo le spiagge di Ortona per guadagnare qualche soldino e ogni volta che mi stringevano la mano avevo un’erezione”. Rocco sognava già a 12 anni di diventare un attore po**o e di “sfondare” nel mondo adult. Poi ha iniziato a frequentare i club per scambisti di Parigi e i veri locali libertini dove ha incontrato le grandi star del cinema francese.

L’attore, regista e produttore italiano di film per adulti è geloso della moglie. Rosa ha infatti confidato: “Rocco è molto più conservativo di me… è un sentimentale”.

Il famoso regista e attore Rocco Siffredi ha dichiarato: “Non sono una macchina del se**o. Ho dovuto superare tanti scompensi, specie a 23 anni quando cercavo di capire come affrontare il set. La storia d’amore con mia madre è autentica, così come quella con Rosa e i miei figli. So cosa ha fatto mia madre per me – ha continuato l’ex naufrago vip dell’Isola dei famosi – e quanto abbia sofferto per la perdita di mio fratello da giovane. Non vado più in Chiesa da una vita, non sono ipocrita. Il senso è l’amore vero”.

Intanto sui social ha diffuso un video in cui invita fan, aspiranti attori a luci rosse e curiosi a visitare gli studi della sua Accademia a Budapest. Il daily tour consiste nel passare una giornata intera con Rocco negli studi della Rocco’s World di Budapest! Dove assisterete alle riprese dal vivo di un set h**d con attori professionisti. Rocco vi farà vedere il suo mondo molto da vicino, toccandolo con mano attraverso la visita di tutti i set cinematografici degli studi, dove Rocco e non solo, girano film da più di 20 anni. Vi svelerà tutti i segreti per diventare un vero attore professionista e la giornata si concluderà con una cena a base di divertimento.