I vip che non ti aspetti appassionati di gioco d’azzardo

Esistono delle passioni che riescono ad accomunare la gente normale con tanti personaggi famosi del mondo dello spettacolo. Si tratta di settori che si possono definire un po’ di nicchia, come potrebbe essere l’amore verso la speleologia, ma anche in riferimento al gioco d’azzardo online, che rappresenta la passione di un numero molto elevato di vip.

Insomma un po’ tutti hanno provato almeno una volta nella vita a scommettere, sia online che all’interno delle apposite sale da gioco fisiche. Sul web, poi, nel corso degli ultimi anni, ci sono sempre più soluzioni per puntare direttamente dal proprio divano di casa, senza dover fare alcuna fatica. In tal senso, la proposta di NetBet roulette è sicuramente una di quelle maggiormente affascinanti e in grado di catalizzare l’attenzione degli utenti, per il semplice fatto che consente di divertirsi con uno dei giochi d’azzardo tradizionalmente più conosciuti come la roulette, con tutti i vantaggi di farlo online, direttamente tramite il proprio smartphone o mediante il computer di casa.

Sean Connery e il fascino della roulette

Ci sono tanti esempi di vip che ne hanno combinate di cotte e di crude pur di assecondare la propria passione. E, tra questi, troviamo pure qualche nome altisonante, come ad esempio uno dei più grandi attori della storia del cinema, indubbiamente uno degli artisti più noti che hanno interpretato il ruolo di James Bond. Ebbene, stiamo parlando di Sean Connery, protagonista di un gran numero di momenti veramente divertenti in merito alla sua passione per il gioco d’azzardo.

Nello specifico, il grande Sean è un appassionato di roulette: al celebre attore fa impazzire l’adrenalina che viene trasmessa da quella pallina che continua a danzare per degli interminabili secondi sul tavolo verde, fino ad accasarsi in un punto ben preciso.

E proprio questa passione ha portato Sean Connery a diversi comportamenti stravaganti: c’è un aneddoto davvero molto divertente che lo riguarda. In pochi sanno, infatti, che Sean Connery sembra che abbia, una volta, puntato ben tre volte consecutive sul numero 17, portando a casa una cifra pazzesca, pari ad altri 27 mila dollari. In realtà, però, si tratta di un’indiscrezione che potrebbe valere anche per tanti altri personaggi famosi, che si sono addirittura dileguati dal posto di lavoro pur di fare una scommessa in totale serenità.

Dennis Rodman e la passione per Las Vegas

Ve lo ricordate Dennis Rodman, l’asso dei Chicago Bulls che, in compagnia di Michael Jordan e Scottie Pippen, ha dato via ad una delle dinastie più indimenticabili della pallacanestro nell’era moderna? Ebbene, il buon Dennis era un tipo davvero stravagante, che amava oltre che circondarsi di belle donne anche dedicare qualche ora al divertimento con qualche gioco d’azzardo.

Grazie alla serie tv “The Last Dance” che è stata trasmessa su Netflix, si è potuto scoprire un aneddoto veramente divertente: ovvero la richiesta, a stagione chiaramente in corso, a coach Phil Jackson di poter partire per una mini-vacanza di 48 ore per divertirsi a Las Vegas, in compagnia di Carmen Electra di tutto quel tipo di intrattenimento. Jackson dà l’ok per il “raid”, ma fu davvero un azzardo, dal momento che dopo le 48 prestabilite come limite, Rodman non si fece vivo e fu Michael Jordan ad andarlo a prendere per riportarlo a Chicago.

Leonardo Di Caprio, un fan delle scommesse e del poker

Anche Leonardo Di Caprio è un’altra grande star dell’universo di Hollywood che non ha mai nascosto la sua predilezione per il gioco del poker. In realtà, però, a Di Caprio deve piacere davvero il brivido dell’azzardo. In pochi sanno, infatti, che insieme a Tom Hardy, ha dato il via ad una scommessa che comportava un tatuaggio dedicato all’altro per chi ne sarebbe uscito sconfitto.

La scommessa in questione riguardava, nello specifico, gli Oscar: secondo Di Caprio, per lui era in procinto una nomination per l’Oscar grazie al film The Revenant, mentre Hardy era del parere contrario. Ora è proprio quest’ultimo ad avere un tatuaggio sul braccio con la scritta “Leo sa tutto”.

WebWriter