Quantcast

Sei tu è il brano di Fabrizio Moro per il Festival di Sanremo 2022

Sei tu è il brano di Fabrizio Moro per il Festival di Sanremo 2022. Il titolo della canzone del cantautore romano è stato svelato durante la finale di Sanremo Giovani 2021, andata in onda il 15 dicembre su Rai 1. Per il bravissimo e amatissimo artista si tratterà della quinta esperienza come Big in gara al Festival della canzone italiana e della settima esperienza in generale nella kermesse sanremese.

Fabrizio Moro
Fabrizio Moro – Foto: Facebook

Prima delle cinque partecipazioni come Big, infatti, il cantautore aveva preso parte al Festival di Sanremo due volte nella categoria Nuove Proposte e Giovani, nel 2000, con Un giorno senza fine, giunta al tredicesimo posto, e nel 2007, con Pensa, con la quale Moro vinse l’edizione di quell’anno.

Fabrizio Moro è poi tornato alla kermesse canora nazional popolare altre quattro volte: nel 2008, con Eppure mi hai cambiato la vita, che si piazzò al terzo posto, nel 2010 con Non è una canzone, eliminata al termine della quarta serata, nel 2017 con Portami via, che ottenne il settimo posto, e nel 2018, con Non mi avete fatto niente, in coppia con Ermal Meta, canzone vincitrice di quell’edizione.

Come autore, invece, Fabrizio Moro ha gareggiato due volte: nel 2012 con Sono solo parole, eseguita da Noemi, e nel 2016 con Finalmente piove, cantata da Valerio Scanu.

Inoltre ha al suo attivo anche una partecipazione al Festivalbar 2007, una all’Eurovision Song Contest 2018 e quattro al Summer Festival nel 2015, 2016, 2017 e 2018 oltre a tre Premi Lunezia, tre Premi Roma Videoclip, un Venice Music Awards, due Wind Music Awards e un SEAT Music Awards.

La discografia di Fabrizio Moro

Album in studio
2000 – Fabrizio Moro
2005 – Ognuno ha quel che si merita
2007 – Pensa
2008 – Domani
2010 – Ancora Barabba
2013 – L’inizio
2015 – Via delle Girandole 10
2017 – Pace
2019 – Figli di nessuno

Album dal vivo
2011 – Atlantico Live

Raccolte
2016 – Il meglio di Fabrizio Moro – Grandi successi
2018 – Parole rumori e anni
2020 – Canzoni d’amore nascoste