Quantcast

Selvaggia Lucarelli sulla separazione di Francesco Totti e Ilary Blasi: “Non ci mancheranno”

Selvaggia Lucarelli ha espresso la sua opinione sulla separazione di Francesco Totti e Ilary Blasi in un lungo articolo su Domani. La famosa opinionista tv, giurata di Ballando con le Stelle e giornalista ha parlato dell’ormai ex coppia «dal sapore vintage», ripercorrendo non senza tocchi di sarcasmo le indiscrezioni, confermate e non, sulla fine del loro matrimonio.

Francesco Totti e Ilary Blasi – Foto: Facebook

Selvaggia Lucarelli ha ripercorso su editorialedomani.it le tappe della separazione della coppia più amata della capitale, una coppia «dal sapore vintage e autentico, per fortuna diversa dagli amori di oggi».

«Dopo vent’anni di certezze – ha scritto Selvaggia -, ci ritroviamo orfani dell’ultimo cliché sentimentale dei primi anni 2000, anni rozzi e spudorati in cui i calciatori sfogliavano gli album delle veline e le veline sfogliavano l’album dei calciatori. Perfino l’epilogo ha il sapore vintage della notizia data dai giornali di gossip», sottolinea la giornalista, aggiungendo: «Verrebbe da dire che è vintage perfino la faccenda dell’investigatore privato pagato da Ilary per avere le prove del tradimento, ma quello non è un fatto vintage, è un fatto elitario».

La giornalista ha continuato: «Perfino Totti, quello che ha giurato amore eterno a una sola squadra, ha rinunciato a Ilary per un altro club. Se fosse vero quello che si legge, si entra nel regno dei cliché: lui, inedito paladino dell’amor cortese, si sarebbe invaghito al punto da andare a cena con la moglie in un ristorante e chiedere alla nuova fiamma di sedersi a un tavolo più in là, così da poterla sedurre attraverso un languido gioco di sguardi. Nulla, insomma, che altri mille mariti rincogl***iti dalla passione improvvisa in un matrimonio pigro non abbiano già fatto».

Parole al miele per la nuova fidanzata dell’ex capitano della Roma: «Chiusa in un silenzio che sa di prudenza, già additata come spietata seduttrice, già bollata dall’ex marito come ‘disinvolta’».

«Per cui no – ha proseguito Selvaggia ., non ci mancheranno come elemento fuso, perché distinguiamo bene i contorni di entrambi. Ci mancherà quel sapore vintage delle vecchie copertine di gossip, quando accanto ai nomi di Francesco e Ilary c’erano ancora l’altezza e il segno zodiacale – ha concluso la giornalista -, anziché #adv in una storia su Instagram».

Chi è Noemi Bocchi?

Noemi Bocchi è ormai sulla bocca di tutti gli italiani. Lei è la protagonista indiscussa dell’estate gossippara 2022. Mario Caucci, rampollo delle Cave di travertino e patron del Tivoli Terme Calcio, è l’ex marito di Noemi Bocchi, nuova fidanzata di Francesco Totti.

Mario Caucci e Noemi Bocchi si sono sposati nel 2011 e hanno avuto due figli, uno di 8 e una di 10. La separazione sarebbe arrivata più di un anno fa e sembra quindi che il flirt tra Noemi e Totti non sia la causa della fine del matrimonio con Caucci. Ora Mario Caucci si è trincerato dietro il classico no comment. Preferisce non esporsi e non rilasciare dichiarazioni.

Lo scorso febbraio Mario Caucci aveva detto a Il Messaggero: “Non mi ha sorpreso affatto il comportamento di mia moglie. Il suo agire disinvolto non mi stupisce. Di Totti posso dire soltanto che è il mio salvatore. Che io so bene che cosa c’è oltre, dietro il semplice lato estetico di una persona, e a lui, se davvero ci fosse questa liaison, va tutta la mia comprensione, nessuno meglio di me potrà comprenderlo”. In quell’occasione Caucci aveva rivelato di non essere rimasto in buoni rapporti con la ex moglie e di non aver ancora trovato un accordo per definire la separazione legalmente.

“Penso che da tutta questa storia, se vera, c’è solo lei che ne può trarre un vantaggio mediaticamente, mentre al Capitano… tutta la mia comprensione”, aveva detto a Il Messaggero.