Quantcast

Sicilia, Beppe Grillo del M5S ufficializza la candidatura di Giancarlo Cancelleri

Sicilia, Beppe Grillo del Movimento 5 Stelle ha ufficializzato la candidatura di Giancarlo Cancelleri alla presidenza della Regione Sicilia. Cancelleri ha vinto le Regionarie, che si sono celebrate sulla piattaforma Rousseau con 4350 iscritti certificati, avendo la meglio sugli otto sfidanti delle Regionarie, tra cui diversi deputati regionali uscenti: Francesco Cappello, Angela Foti, Alì Maman Listì, Jose Marano, Giuseppe Scarcella, Sergio Tancredi, Giampiero Trizzino, Stefano Zito.

Giancarlo Cancelleri con Beppe Grillo – Foto: Facebook

Cancelleri ha ottenuto più della metà dei voti degli iscritti certificati: 2224 voti su 4350 totali, ovvero il 51,1% dei consensi. Il fedelissimo di Luigi Di Maio ha annunciato che come primo provvedimento taglierà gli stipendi dei deputati dell’Ars e abolirà i vitalizi.

“È da qui che apriamo la fase due del Movimento – ha detto Di Maio -, la fase del M5S al governo, se 5 anni fa votarci poteva essere un salto nel buio ora siamo più forti di prima”. Uno dei leader del Movimento 5 Stelle ha lanciato anche la battaglia su un tema chiave della campagna siciliana e nazionale, i migranti. “A chi dice aiutiamoli a casa loro, dico basta vendere armi ai Paesi che bombardano i migranti”. Di Maio ha poi sferrato un attacco al vetriolo nei confronti dell’ex presidente del Consiglio dei ministri e attuale segretario del Partito Democratico, Matteo Renzi. “Io non mi illudo più che l’Unione europea ci aiuti – ha detto Di Maio -, non siamo fessi, cominciamo a guadagnare il rispetto”. Luigi Di Maio ha inoltre aperto la strada a una possibile alleanza del Movimento 5 Stelle con altre liste civiche, ma non partiti, alle elezioni regionali in Sicilia ed eventualmente anche alle prossime elezioni politiche.

Beppe Grillo del M5S è molto ottimista e positivo. Il leader politico, fondatore del Movimento e celebre comico ha lanciato un monito a tutti: “Prendiamo la Sicilia e nel 2018 vinciamo”. La casta inizia a tremare…