Quantcast

Simona Ventura chiama gli avvocati contro Russo

Dopo le esternazioni di Stefano Bettarini al Grande Fratello Vip, Simona Ventura ha deciso di chiamare i suoi avvocati. L’ex calciatore, lo ricordiamo, aveva confessato di fronte a tutti i telespettatori e a Clemente Russo di aver tradito Simona, all’epoca sua moglie, più e più volte. Clemente Russo ha parteggiato per l’amico Stefano e ha insultato pesantemente Simona.

Non è più tempo di insulti gratuiti alle donne, e Simona non ha perso tempo. Il legale di Simona ha annunciato di aver ricevuto mandato di tutelare i diritti della Ventura e dei suoi figli, “calpestati dalle dichiarazioni gravemente offensive rilasciate da due concorrenti del Grande Fratello Vip, evidentemente espressione del loro pensiero sul ruolo della donna e sulla famiglia”.

“Quanto a Stefano Bettarini, padre di due dei tre figli di Simona Ventura, ognicommento appare superfluo”, continua l’avvocato.

E non manca neanche un commento per Endemol, che produce per Mediaset il programma tv: “In ogni caso, lascia perplessi che alla casa di produzione del Grande Fratello Vip, responsabile di un programma ripreso da numerose telecamere, sia potuta sfuggire la situazione, visto che c’erano tutti gli strumenti per interrompere immediatamente la diffusione del dialogo offensivo e riprendere altro”. E l’avvocato auspica inoltre che si parli di questo argomento solo nelle sedi opportune, perché “ritornare ancora sull’argomento, anche se in chiave chiarificatrice, aggraverebbe l’accaduto, ferendo un’altra volta i sentimenti e la serenità della mia assistita e, soprattutto, dei suoi figli”.