Quantcast

Super Bowl, Brady trascina i Patriots alla vittoria. Atlanta Falcons battuta ai supplementari

La finale del Super Bowl è stata una partita al cardiopalma. A Houston i New England Patriots hanno battuto gli Atlanta Falcon a Houston per 34 a 28 in una partita fatta di gioco strategico e supplementari. I Patriots hanno vinto il quinto titolo e il loro quarterback Tom Brady è entrato nell’Olimpo del football.

I Patriots battono gli Atlanta Falcon nella finale del Super Bowl- foto sport.ilmessaggero.it

All’inizio della partita Brady aveva risentito della pressione del match della vita. E proprio quando il vento della vittoria soffiava a favore della squadra di Atlanta, il quarterback dei Patriots ha ripreso in mano le fila del gioco, guidando una rimonta spettacolare proprio durante i supplementari.

La vittoria ha permesso ai Patriots di alzare quel trofeo che solo un anno fa sembrava non potesse più arrivare. Brady fu sospeso per quattro giornate dai vertici dell’Nfl per il suo presunto coinvolgimento dello scandalo ‘Deflatgate’, in cui i Patriots furono accusati di aver volontariamente sgonfiato i palloni utilizzati in un incontro nel gennaio 2015.

La festa è esplosa immediata e ha visto partecipanti d’eccezione. Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha assistito a distanza all’incontro, festeggiando la vittoria dei Patriots. In un suo twitt di legge: “Formidabile rimonta e vittoria dei Patriots. Tom Brady, Bob Kraft e Coach B sono vincitori totali. Wow!». Non c’è da stupirsi! Il Super Bowl è l’evento sportivo più atteso dell’anno e per cui l’America intera si ferma, persino il neo presidente eletto.

L’elemento politico è entrato più forte che mai in questa edizione del Super Bowl. Nell’intervallo vi è stata l’esibizione di Lady Gaga. La performance spettacolare della cantante ha svelato un messaggio di unità e inclusione, incontrando il ‘benestare’ anche di Hilary Clinton.

Anche Papa Francesco è intervenuto sull’argomento. Il pontefice ha registrato un videomessaggio per la finale del campionato Usa di football: “I grandi eventi sportivi come il Super Bowl sono altamente simbolici dimostrando che è possibile costruire una cultura di incontro e un mondo di pace. Prendere parte ad attività sportive ci fa andare oltre la nostra visione personale della vita – e in modo sano – ci fa imparare il significato del sacrificio, crescere nel rispetto e fedeltà alle regole. Possa il Super Bowl di quest’anno essere un segno di pace, amicizia e solidarietà per il mondo. Grazie!”.