Isola dei Famosi: Stefano De Martino sarà l’inviato della prossima edizione

I rumors che circolano in rete svelano che Stefano De Martino è stato reclutato come inviato della prossima edizione dell’Isola dei Famos, il survivor show che partirà a cavallo tra gennaio e febbraio 2018.

Isola dei Famosi: Stefano De Martino sarà l’inviato della prossima edizione- foto diregiovani.it

Il ballerino di Amici di Maria De Filippi sarebbe pronto a prendere il posto di Stefano Bettarini per raccontare la vita dei naufraghi durante il date time quotidiano, curare il collegamento con l’isola e arbitrare le prove affrontate dai concorrenti.

Sembra che l’ex marito di Belen Rodriguez abbia sconfitto un altro candidato che sta raccogliendo il favore del pubblico, il gieffino Daniele Bossari attualmente recluso nella Casa del Grande Fratello Vip.

Probabilmente però Bossari non avrebbe lasciato nuovamente la famiglia per un periodo molto lungo, come sta accadendo per la sua partecipazione a reality show Grande Fratello Vip.

Stefano abbandonerà per qualche mese le vesti di ballerino per assistere alle prove coraggiose dei concorrenti dell’Isola dei Famosi e raccontare tutte le loro avventure lontani dalla routine quotidiana e dai comfort.

La presenza di Stefano De Martino come collaboratore di Alessia Marcuzzi è l’unica notizia certa su questa edizione dell’Isola dei Famosi 2018. Non vi sono infatti ancora certezze su concorrenti, location e regolamento.

Si vocifera che, oltre a Stefano De Martino, potrebbe approdare in Honduras Francesco Monte, ex fidanzato di Cecilia Rodriguez ed ex cognato del ballerino di Amici.

Sicuramente di tratta solo di rumors che non trovano ancora alcuna conferma e tutto resta ancora da scoprire.

Quello che è certo è che De Martino non avrà il ruolo di ballerino professionista al serale di Amici di Maria De Filippi, in quanto dovrà prepararsi per la partenza in Honduras.

Non resta che aspettare la definizione ufficiale del cast di questa nuova edizione del survivor show condotto da Alessia Marcuzzi e scoprire se l’attendibilità delle indiscrezioni sulla partecipazione di Francesco Monte.