The Voice of Italy 2019: puntata 21 maggio 2019

La quarta Blind Auditon di The Voice of Italy è terminata e i quattro coach hanno definito i loro team di giovani talenti per proseguire la sfida.

The Voice of Italy 2019- foto youtube.com

A dare il via all’ultima “audizione al buio” è Elisabetta Pia Ferrari, mamma 29 enne di 5 bambini che stupisce i giudici con la sua versione di Come di Jain. Entra nel team di Gigi D’Alessio e completa la sua squadra.

Sul palco arriva Alessia Battini con una interpretazione rock e lirica di I walk alone ma, nonostante la particolarità della performance, non si girano né Guè Pequeno né Elettra Lamborghini.

Arriva il momento di Jessica Lorusso sulle note di Let it go del cartoon Frozen e l’ereditiera la accoglie nel suo team.

È il turno di Paolo Marasciulo e del sound blues con Proud Mary, ma nessuno dei due giudici rimasti lo ritiene vicino al proprio genere.

Sale sul palco la rapper Lisa Cardoni (alias Leslie) con la sua versione di Ready or not dei Fugees ma, nonostante la vicinanza stilistica con Guè, si gira soltanto Elettra.

Francesco Sorrentino, figlio di Sal Da Vinci, entusiasma tutti con il suo inedito L’ammore fa paura e Gigi D’Alessio lo presenta a tutti. Il figlio d’arte entra nel Team Guè.

Un acuto mozzafiato e una voce d’altri tempi infiamma l’atmosfera della quarta Blind Auditon. Lui è Fausto Leali e il brano A chi fa sognare giudici e pubblico.

Si torna alla gara con Giuliana Maffei e la sua versione di Friends. La ragazza sceglie di entrare nella squadra di Elettra.

Simone Vignola sale sul palco e offre una performance davvero eccezionale, ma purtroppo non viene scelto da Guè.

A concludere la Blind Auditon è Federica Filannino con la sua versione di Via con me – It’s wonderful. Guè si mostra subito entusiasta e la prende nel suo team.

La chiusura della prima fase di The Voice of Italy dà il via a una seconda scrematura che si concluderà nella fase delle Battles.

Ogni coach valuta i 14 membri del proprio team per scegliere i 6 elementi da portare avanti con le Battles.

  • Team Morgan: Dominique Chillé, Matteo Camellini, Elisa Paschetta, Erica Bazzeghini, Viola Bologna e Noemi Mattei.
  • Team Elettra: Lisa Cardoni, Beatrice Inguscio, Miriam Di Criscio, Andrea Bertè, Greta Giordano e Tahnee Rodriguez.
  • Team Guè: Federica Filannino, Brenda Carolina Lawrence, Ilenia Falco, Francesco Da Vinci, Josuè Previti e Ilaria Amagour.
  • Team Gigi: Andrea Settembre, Elisa Ghiotto, Domenico Iervolino, Sofia Sole Cammarota, Elisabetta Pia Ferrari e Carmen Pierri.
Myriam