Quantcast

Tiromancino, L’ultimo treno della notte: testo e video

Tiromancino hanno lanciato il nuovo singolo L’ultimo treno della notte che è il terzo estratto dall’album Nel respiro del mondo. L’undicesimo album della band musicale italiana è stato pubblicato l’8 aprile scorso. La canzone è dedicata al compianto cantautore, paroliere, produttore discografico, poeta e scrittore italiano Franco Califano. Il leader storico del gruppo musicale romano Federico Zampaglione ha presentato il nuovo singolo del loro undicesimo album in un lungo post condiviso con i suoi fan sulla sua pagina Facebook. Una bellissima canzone d’altri tempi che fa sognare tutti!

Federico Zampaglione dei Tiromancino - Foto: Facebook
Federico Zampaglione dei Tiromancino – Foto: Facebook

Il frontman dei Tiromancino ha scritto sulla sua pagina social: “Dopo due grandi successi come Piccoli miracoli e Tra di noi non sarà facile ripetersi… Ma io confido davvero molto in questo pezzo. Ha secondo me il giusto mix tra romanticismo vagamente retrò e modernità sonora – ha sottolineato il leader del popolare gruppo musicale italiano -, nonché una grande melodia senza tempo. Io canto in modo diverso, più aperto e spingo su note molto alte… E poi l’immagine del treno che attraversa di notte le nostre vite e i nostri amori mi piace… È qualcosa che sento sia dentro un po’ ad ognuno di noi. È vero, come in moltissimi mi dicono, non è facile mantenere il livello di successo raggiunto dagli altri due brani – ha proseguito il famoso artista romano -, ma io amo le sfide e sento che (seppur nel disco c’erano brani molto più radiofonici) L’ultimo treno della notte andrà lontano… portando con sé le mie speranze e l’amore che ci ho messo nello scriverlo e cantarlo. Fede #BelieveInYourself #NewSingle #QuattroNovembre #OnAir”.

Tiromancino, L’ultimo treno della notte: il testo

Il cielo mette i brividi
perché stanotte io ripartirò,
è stato troppo in fretta e noi
dobbiamo salutarci così

L’ultimo treno della notte
porta via con sé echi di un’estate
E porta via anche me
dal finestrino vedo scorrere
luci che si dissolvono nel blu

L’amore è sempre in viaggio
e tu non sai quanto ti fermi
e quando poi ripartirai

Non chiedermi se ritornerò
ti giuro questo adesso
nemmeno io lo so

L’ultimo treno della notte
porta via con sé
echi di un
amore e porta
via anche te
Ma se è il destino
ti rincontrerò
tra luci che si dissolvono
nel blu

L’ultimo treno
della notte porta via
con sé gli amori che
si perdono nel blu.

Tiromancino, L’ultimo treno della notte: il video